Tutto bene, grazie

Continua il trend positivo, mi sento una favola e non so neanche perché. Peccato, perché ho un’amica che è sottoterra, anche lei senza motivi apparenti, e vorrei tanto darle le ricetta della felicità ma… non solo non la conosco, ma quello che va bene per me magari non andrebbe bene per lei.

Ripeto, per me vale molto il “fatti non fummo a viver come bruti”, e sarà l’aver ripreso a leggere (peraltro a passo di carica), e poi sarà pure il complesso polivitaminico, saranno le  giornate allungate, sarà l’assenza almeno temporanea di rogne contingenti, insomma, mi sento tornata, non dico ventenne, ma al massimo quarantenne.

Il calo ponderale non è che proceda a passo spedito, ma non m’importa, continuo col mio stile di vita sano e mi sento il pieno di energia: i risultati se non si vedono ora si vedranno poi, io semino… semino e faccio shopping, tanto per precisare.

Ieri mi sono concessa una lunga giornata d’ozio, oramai tutte le domeniche cerco di ritagliarmi del tempo da dedicare al riposo senza alcun pensiero, visto e considerato che il lavoro casalingo è continuamente vanificato, tanto vale la pena non mangiarcisi il fegato.

Insomma, al momento spero solo che continui così, perché la vita, si sa, è sempre in agguato! Però, sempre continuando a pensare in positivo, la vita ti sorprende con le mazzate sì, ma a volte pure con i miracoli!

Advertisements

23 thoughts on “Tutto bene, grazie

  1. « Se niente può far che si rinnovi
    all’erba il suo splendore e che riviva il fiore,
    della sorte funesta non ci dorremo, ma ancor più saldi in petto
    godrem di quel che resta. »

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...