Il numero chiuso e i nuovi mostri

Ogni regola ha la sua eccezione, e a volte sono favorevole alla 194, anche a 20 anni dal concepimento. D’altra parte, sicuramente qualche cosa ha sortito un effetto teratogeno su questi individui, e in certi casi persino io accetterei l’intervento di un medico abortista: anzi, un sicario.

il-numero-chiuso-e-i-nuovi-mostri

E poi, si libererebbero altri posti in classifica, e tanti giovani potrebbero avere accesso alla facoltà: ahò, mica vale solo per loro il “mors tua vita mea“!

Annunci

9 thoughts on “Il numero chiuso e i nuovi mostri

  1. A chi ha ideato questo meccanismo per far fuori i giovani studenti di Medicina allo scopo di favorire “i soliti amici”, mi permetto di dire : TACCI VOSTRI, BASTARDI NEPOTISTI !!! 👿

    Mi piace

    • Ok, ma questi sono mostri! Di fronte alla possibile morte di giovani di vent’anni stanno a pensare che a loro scorre la graduatoria?

      E poi sono pure cretini, perché dovrebbero saperlo, e assolutamente amorali perché io, seppure in cuor mio pensassi una cosa del genere, ne capirei l’aberrazione e me ne guarderai bene dal gridarla al mondo, ergo questi neanche si rendono conto!

      Liked by 2 people

    • Io francamente spero che sia una trollata e che davvero questi non rappresentino i futuri medici, quelli cui affideremo la nostra salute, magari senza poter pagare grosse parcelle.

      Mi piace

    • Sicuro. I medici in teoria sarebbero persona che hanno votato la proprio vita alla cura degli altri, e sono messi a tutela della loro vita. Se gli augurano la morte per poter accedere alla facoltà, dovrebbero esserne veramente messi al bando, altro che scorrere la graduatoria!

      Che poi, davvero, se uno che la pensa così è tra quelli che hanno passato il test di selezione e così bene, figurati che razza di selezione fanno con questi test… o è vero che sono tutti viziati figli di papà (e dal cinismo mostrato potrebbero esserlo), che li hanno passati “più o meno “miracolosamente”, come più o meno tutti suppongono.

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...