Attila è tornato

Stavolta ha battuto ogni record, non mi parlava più dal giorno di Pasqua, quasi due mesi. Non telefonava al fisso per paura che rispondessi io, accompagnava la bimba fino alla porta ma se ne stava in disparte per non vedermi nemmeno quando aprivo.

Poi ieri semplicemente ha chiamato e ha avvisato che stava arrivando.

Hanno vinto tutti quelli che hanno scommesso che sarebbe tornato, ma purtroppo per noi non c’è nessuno a pagarla la scommessa, in quanto nessuno aveva scommesso contro…

Naturalmente, non è che è tornato cambiato, è tornato e basta.

Annunci

23 thoughts on “Attila è tornato

  1. Beh … c’ è sempre un rovescio della medaglia : se @Attila è tornato “scroccone&immutato”, il piatto piange, ma almeno la @Lobot, che se l’ è levato dai coglioni … RIDE !!! :mrgreen:

    Mi piace

    • E infatti… oddio, ieri mi ha fatto quasi tenerezza che di domenica pomeriggio non sapesse dove sbattersi la testa, per quanto non è molto esaltante pensare che la visita alla figlia sia l’ultima spiaggia!

      Mi piace

    • Sto sempre allo stesso punto, non ce la faccio e non certo per golosità o mancanza di volontà, proprio per disorganizzazione, per cui non trovo mai i cibi giusti al momento giusto.

      Ecco, pure stamattina non ho fatto in tempo a passare al supermercato prima di entrare in ufficio, e allora ancora pizza. L’unica cosa che ho potuto fare è prenderne poca e senza mozzarella, ma sempre pizza è!

      Mi piace

  2. Io non ho mai affrontato un divorzio per cui posso solo immaginare cosa significhi, ma se ti può consolare io sposando mio marito mi sono trovata automaticamente “sposata” con mia suocera e mia cognata. …da cui ho ” divorziato” l’anno scorso 😁 dopo l’ennesima irruzione in casa nostra e nella nostra intimità di coppia ho perso la calma trasfigurazione in un nostro urlante…. ora ho dettato regole che non rispettano e vivo alla giornata.. .mi godo i momenti in cui non ci sono come fossero gli ultimi minuti a disposizione sulla terra e quando tornano sia fisicamente che “psicologicamente” aspetto pazientemente che passi e spero solo che passi senza che io finisca per deflagrargli contro….ormai so che anche quando non ci sono torneranno…..😉

    Mi piace

    • Ci sono persone secondo me che godono a tormentare il prossimo. Io, di mia suocera, devo ringraziare che ha la coda di paglia, così al mio primo sbotto si è offesa e non mi ha più rivolto la parola per l’eternità, che per me è stata una vincita al lotto. La mia prima suocera (o insomma, quasi prima) invece era uno zucchero, ce ne fossero così!

      Mi piace

    • Io invece della madre di Attila ho tanta pietà, mi sarebbe piaciuto andarci d’accordo, ma pare non fosse possibile senza farsi prevaricare quindi, tra le due…

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...