Je vole

Per qualche strano motivo in modalità visuale WP non mi fa vedere una parola di quello che ho scritto.

Per qualche strano motivo la pubblicazione che era programmata per la mezzanotte non è partita.

Per qualche motivo questa giornata, che doveva essere gioiosa, sta iniziando con un po’ di pesantezza e, diciamocelo, gli occhi pieni di lacrime.

L’unico sorriso sono stati i vostri auguri, attaccati all’ultimo post raggiungibile, in mancanza di quello dedicato.

Cari amici, confido molto che la giornata si riaggiusti prima di sera, al momento la sto portando avanti come un dovere.

Non voglio rattristarvi, queste sono quelle giornate che una persona adulta, che per quanto sincera abbia imparato un minimo di buon senso nello stare al mondo, dovrebbe indossare la faccia della festa, la faccia sociale che non significa necessariamente falsità, ma a volte semplicemente riservatezza e rispetto per il prossimo.

Non ce la faccio. Il regalo che mi faccio oggi è lasciarmi piangere senza ritegno.

Sotto, le due righe del post che era stato programmato.

***

Cinquantasei anni. Non lo so se ho volato, ma insomma, sia pure con le ali tarpate, qualche centimetro da terra sono rimasta sollevata sempre, e di strada ne ho percorsa.

Vi voglio bene amici, e grazie di essere qua! ❤

Advertisements

25 thoughts on “Je vole

    • La giornata non è poi andata male, però l’anno prossimo, se ci sarò ancora, non credo che organizzerò altre feste, ma non me la voglio tirare, magari chissà come sarò su di morale l’anno prossimo!

      Mi piace

  1. Non ho capito bene se riesci a leggere il post precedente, nel quale ti ho lasciato anche i miei auguri, che, qualora non visualizzabili, riporto anche qua di seguito:
    “Carissima amica mia, siamo arrivati al giorno della festa, l’imbarazzo è dove e come lasciarti gli auguri, per cui iniziamo da qua, dove capita di interfacciarsi più frequentemente.
    Che ci siano oggi tante persone che avranno un pensiero di gentile amicizia per te deve esser un fatto scontato, come pure il ritrovo di chi ha la fortunata opportunità di conoscerti “de visu”.
    Direi che la cosa più importante, come sempre nella propria festa personale, come’è indubbiamente un compleanno, è che non manchi mai all’appello le persone alle quali si vuole più bene, quelle che se mancano fanno sentire un pò di vuoto.
    Poi come sarà la torta o la festa che verrà organizzata, passa in second’ordine.
    Inevitabile comunque sarà trarre qualche valutazione degli anni trascorsi, ma, sono certo, le tue conclusioni non potranno che essere del tutto positive!
    Allora che sia una bella festa mia carissima, io virtualmente mi aggiungo ed altrettanto virtualmente, seppure col rimpianto di non poterlo fare realmente, ti stringo in un grande abbraccio per confermarti tutta la mia più affettuosa amicizia! Auguri carissima Diemme!”

    Ancora buon compleanno e lascia da parte le tristezze, ma Allegria!, come direbbe Mike!

    Liked by 1 persona

    • Diciamo che la giornata si sta riaggiustando, speriamo continui ad andare tutto per il verso giusto, ti farò sapere!

      Intanto io e mia figlia abbiamo già festeggiato pranzando fuori insieme, poi stasera ci sarà la cena con gli amici e nel we con la famiglia: insomma, ce la mettiamo tutta per celebrare la vita (e la buona tavola… 😉 ).

      Liked by 1 persona

    • Sta migliorando… speriamo che il trend positivo resista! Un abbraccio a te, e grazie per gli auguri e anche per le visite che ogni tanto non manchi di farci, nonostante il tuo abbandono della blogsfera. 🙂

      Liked by 1 persona

  2. Eccomi qui in ritardo, come sempre. A dire il vero pensavo fosse oggi il tuo compleanno e sono arrivata qui pensando di trovare un post dedicato a questa giornata. In un certo senso l’ho trovato ma mi spiace – oltre che per il ritardo, sono imperdonabile! – leggere come ti senti. Ci sono periodi no e concordo sul fatto che non bisogna indossare il vestito della festa quando si è giù di tono. Detesto l’ipocrisia, tant’è che alla domanda “Come va?” non rispondo mai “Bene”. Perché è vero che bene non sto, per mille motivi, sia fisicamente sia moralmente. “Così così” è la mia risposta tipo e risponde alla realtà.

    Tornando al ritardo, a mia discolpa posso dire che in questo periodo non sto tanto on line e non riesco nemmeno a leggere tutte le notifiche dei post (3800 messaggi non letti 😦 ), quindi avrei potuto, in teoria, leggere questo post il giorno giusto… ma così non è stato.
    Ti faccio tantissimi auguri per questo compleanno un po’ così e spero che in futuro tu stia davvero meglio.
    Un abbraccio. ❤

    Mi piace

  3. Io il giorno dei mio compleanno sono sempre un po triste e nostalgica….la testa mi si affolla di mille pensieri e faccio inevitabilmente dei conti con passato e futuro…ma è pur sempre una delle ricorrenze che aspetto con maggior gioia😊

    Mi piace

  4. In ritardissimo, ma voglio esserci lo stesso per gli AUGURI per il tuo compleanno.
    Che i tuoi desideri si realizzino e che, soprattutto, ci sia sempre salute.
    Buon compleanno DM 🙂

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...