Quello che sono

***

Tra due giorni sarà il mio compleanno, che magari è anche un’occasione per fare il punto della situazione, attivo e passivo della propria vita, stato dell’arte e progetti per il futuro.

Che poi, detta così, sembra una questione di ragioneria, che è la cosa più lontana che esista dalla vita, quella più piena e più intensamente vissuta.

Sono felice, ancora, oggi.

Per la cena di compleanno a tavola avrò alcuni tra gli amici più cari: non tutti, molti sono lontani, qualcuno un po’ avviluppato nella vita, per qualcuno la festa è stata rimandata di qualche giorno perché altrimenti saremmo stati troppi, ma insomma, saremo un po’.

 Ho fatto un conto che le mie amicizie più longeve durano da 42 anni suonati, nate tra i banchi del liceo, ma quelle saranno sabato a pranzo con la famiglia, perché oramai sono completamente affiliati (in quanto adolescenti, hanno abbondantemente frequentato casa dei miei).

Altre, forse ancora più solide (nel senso di forse minore fratellanza ma condivisione di esperienze più adulte),  ne hanno all’incirca 32, e formiamo un gruppo solido e compatto, complice e affiatato.

Loro mi hanno tutti insegnato qualcosa, cose importanti davvero:

da Giuseppe, mio ex capo, ho imparato principalmente a non arrendermi mai, mai, qualunque fosse la situazione e le evidenze. Non che io non avessi già di mio una certa attitudine a non mollare la presa, ma diciamo che lui ha dato una bella spinta a questa mia inclinazione. Io me lo ricordo, davanti alla lista di problemi che sembravano senza soluzione, dirmi “E allora? Che si dovrebbe fare secondo te, prendersi i propri giocattoletti e tornarsene a casa?”, domanda retorica che presupponeva la risposta “Non se ne parla proprio!”. E’ un uomo che ha combattuto molte battaglie, alcune anche decisamente impegnative, e ha vinto anche quando sembrava davvero impossibile.

Con Marzia che, collega all’epoca sconosciuta, un giorno che mi sentivo male mi raccattò, trasportò in farmacia e poi a casa, ho conosciuto la dedizione disinteressata all’altro, sempre e comunque. Chiaramente, se io ho riconosciuto e apprezzato il suo modo di essere è perché per me già rappresentava un valore, ma in lei decisamente concentrato: insomma, categoria “chi trova un amico trova un tesoro”!

Quella che invece ho conosciuto con Marina è la complicità, ma il perché non ve lo posso raccontare… assolutamente top secret, ma di masculi si tratta!  😉

E passiamo a Lucia, l’amica che mi ha insegnato l’importanza dei sogni e il segreto per farli diventare realtà: crederci, osare, agire. Lei parla molto del “far accadere cose”, anche se ha notato che, mentre lei le cose buone le fa accadere nella propria vita, io ho la capacità di farle accadere nella vita degli altri (non ultimi i piccioncini!) 😆

Un’ultima amica sarà presente, lei abbastanza recente, l’amicizia è nata a furia di viaggi in autobus, ed è stata subito sintonia: perché poi, parliamone, ma a che servono i social network quando ci sono le fermate degli autobus! 😆

Annunci

31 thoughts on “Quello che sono

    • Dalla parrucchiera mi sono fatta una cultura sul Giappone (una delle clienti era un’italo-giapponese), e dal medico trovai un aspirante marito… ma che è Fb appetto a me!

      Liked by 1 persona

  1. Ohhhh …. cielooooooo, cosa mai mi tocca di constatare : nemmeno Tu ti sei ricordata del mio … ehm … compleanno ( mentre, au contraire … se ne è ricordata LA REPUBBLICA, ed una amica sincera affezionatissima a me ed alle mie diversità ) !
    E pensare che avevo indossato, magno cum gaudio, quell’ armatura lucente da ‘robocop’ che un tempo ormai lontano Tu, @Martina, @Luisa, @Ginevro, @Dani, @Rossana, @Fede, @Sabby ( ahimè … what nostalgy per costei ), @Kalojannis, @Aquilanonvedente ed altri mi avevate regalato … e stazionavo qui da te ( certo della tua memoria in codesti frangenti ) con tanto di Torta & Champagne ( noooono, non quella famigerata “Torta di mele della Nonna”, che, jettandola io dalla finestra ai @Topi del Vicolo sotto casa tua … essi, adirati, mi denunciarono alla Buoncostume ), ma una squisita, gigantesca Torta Sant’ Honorè guarnita con bignè ricolmi di crema !
    Ma tutto sommato, cara amica mia, hai fatto bene ad omettere la mia festa …. poichè anch’ io, per quel che già sai … NON riesco ancora a sorridere come pure vorrei con tutto il cuore … 😐

    Mi piace

    • Non sempre sono concentrata, e in questo periodo men che meno. Tu sai che la serenità che ogni tanto respiro non è certo per manna caduta dal cielo, ma per grano raccolto china a terra, ergo un po’ di stanchezza con conseguente mancanza di lucidità ogni tanto ci sta pure.

      Comunque oggi è il compleanno di altri due miei amici ed è già da un po’ che non faccio più auguri, neanche a quelli più cari: francamente, non saprei neanche dirti il perché.

      Mi piace

    • Tanto oramai l’abbiamo capito, noi siamo mutevoli, inclini alla gioia e alla malinconia, alla resilienza e alla fragilità: c’est la vie, ormai lo abbiamo imparato!

      Mi piace

  2. Mi ero segnato la data di domani, per non far mancare anche i miei auguri, anche se vedo con piacere che la compagnia, meglio il tuo mondo, è già allertato ed i programmi dei festeggiamenti definiti ed avviati.
    Quando la cifra degli anni cresce è sempre motivo di soddisfazione costatare che il proprio percorso di vita (il tuo mi pare lo sia senz’altro) è ricco di persone e ricordi cari, che hanno dato un senso a quello scorrere del tempo, che spesso ci vien da valutare solo per i rimpianti, se non del tutto negativamente.
    Constato che il mondo di Diemme è piuttosto ampio, nonché vario, tanto che mi verrebbe da definirti “ecumenica”, ad avvalorare il piacere di aver trovato pure io un piccolo spaziettino.
    Anche qui da noi dicono non porti bene far gli auguri prima (io sarei abbastanza indifferente a queste idee), per questo domani, in un modo o nell’altro, non mancherò di farmi vivo. Ciao carissima e che sia una bella giornata anche questa!

    Liked by 1 persona

    • E più di uno spaziettino, ed è vero un peccato che tu ed altri amici siate lontani! La tecnologia fa sentire a volte talmente vicini e “raggiungibili” che poi il realizzare le centinaia di chilometri che ci separano quasi quasi stupisce 🙂

      Mi piace

  3. Ci sentiamo allora domani…. e spero che nei festeggiamenti rivolgerai anche un pensiero agli assenti, sia per lontananza, sia per non bastevoli galloni di amicizia… a presto! 😉

    Mi piace

  4. Cara Diemme ci sono due possibilità o sono il primo a farti gli auguri di cuore o è arrivata la fine del mondo e non ci sono altre persone rimaste sulla faccia della terra e questi miei auguri saranno gli unici.
    In qualsiasi caso un abbraccio forte non te lo toglie nessuno.

    Liked by 1 persona

  5. carissima amica mia, siamo arrivati al giorno della festa, l’imbarazzo è dove e come lasciarti gli auguri, per cui iniziamo da qua, dove capita di interfacciarsi più frequentemente.
    Che ci siano oggi tante persone che avranno un pensiero di gentile amicizia per te deve esser un fatto scontato, come pure il ritrovo di chi ha la fortunata opportunità di conoscerti “de visu”.
    Direi che la cosa più importante, come sempre nella propria festa personale, come’è indubbiamente un compleanno, è che non manchi mai all’appello le persone alle quali si vuole più bene, quelle che se mancano fanno sentire un pò di vuoto.
    Poi come sarà la torta o la festa che verrà organizzata, passa in second’ordine.
    Inevitabile comunque sarà trarre qualche valutazione degli anni trascorsi, ma, sono certo, le tue conclusioni non potranno che essere del tutto positive!
    Allora che sia una bella festa mia carissima, io virtualmente mi aggiungo ed altrettanto virtualmente, seppure col rimpianto di non poterlo fare realmente, ti stringo in un grande abbraccio per confermarti tutta la mia più affettuosa amicizia! Auguri carissima Diemme!

    Liked by 1 persona

  6. Ecco, sono la solita caprona. Solo ora vedo che il tuo compeanno è già passato. Ti faccio lo stesso tantissimi auguri, inclusi quelli per la festa della mamma e – perché no – quelli dl prossimo compleanno, così stavolta mi porto avanti! 😀
    AUGURI!!!

    Liked by 1 persona

  7. Ciao, è la prima volta che approdo sul tuo blog, un po’ diverso dal mio, ma mi ha incuriosito ed ho letto qua e là. Auguri per il tuo compleanno, e complimenti per il tuo gruppo di amici, che spero di avere anch’io prima o poi…a presto

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...