Ancora una stretta di vite

Mia figlia si lamenta che le do troppe punizioni anche se, alla sua età, “punizione” mi sembra un termine decisamente fuori luogo, ma tant’è.

Come sapete ho messo dei paletti, e le ho chiesto un’ora di collaborazione al giorno. Da quel momento si è chiusa all’università a studiare e a casa non si vede più.

Va bene, lo studio è sacro, mi darai quest’oretta il sabato e la domenica.

Azione: si è iscritta a dei corsi extra il sabato.

Ok, allora mi darai quest’oretta solo la domenica.

La domenica tra “ecco”, “ora”, “adesso”, “sto mangiando”, “sto al bagno”, “poi lo faccio” chiaramente non ha fatto nulla, e allora è scattato l’ “ognuno per sé, Dio per tutti”, lei non fa nulla per la casa lasciando tutto il carico a me, e io non le laverò e stirerò più nulla.

Non l’ha presa bene.

La maretta continua.

Annunci

27 thoughts on “Ancora una stretta di vite

    • Ti farò sapere… per ora mi tiene il muso. Oggi non si è fatta sentire per tutto il giorno, dopo che abbiamo passato un we tutto sommato complice e affettuoso.

      Mi piace

  1. Carissima, mi spiace per Sissi, ma quel che le chiedi è un minimo, che le può pure servire per cominciare ad acquisire un pò di autosufficienza, perchè mica potrà sempre contare su chi la solleva costantemente da ogni compito pratico! Mio figlio più piccolo, ora all’estero, oltre a lavorare, si arrangia in tutto e per tutto, ma tante cose aveva cominciato a imparale e farle a casa, facendo la sua parte, come dovrebbe sempre essere la collaborazione nell’ambito di una famiglia.
    Mi sa che se le premesse sono queste, la tua figliola non farà mai parte dei cosiddetti “cervelli in fuga”, sebbene di cervello abbia dimostrato di averne! Insisti, hai tutto il mio appoggio!
    Un abbraccio, ciao

    Liked by 1 persona

    • In realtà mia figlia è capacissima di fare tutto, quando deve ricevere qualche sua amica e la condizione è che mette a posto lei, devi vedere come lustra e mette a posto, con tanto di ciliegina sulla torta di un qualche abbellimento! Il fatto è che a regime non gliene importa niente, e il tempo che viene assorbito a me praticamente m’impedisce di vivere.

      Mi piace

    • Mi dispiace che non ci arrivi con la comprensione. Qui pensano tutti che io abbia sia di tungsteno e abbia la bacchetta magica: lei mi ha detto che ha pochissimo tempo per sé, e quel poco non le va di dedicarlo alle faccende: e io allora? Ho poco tempo libero e devo dedicarlo alle faccende mie e anche alle sue, è giusto questo?

      Mi piace

  2. Si … SIIIIIII’, quando si tratti di @Sissi, fai bene … ehm … A NON MOLLARE IL PAPPAFICO ! :mrgreen:
    PostScriptum : Io … lamentarmi per i tuoi innumerevoli post ?!?
    IOOOOOOOOOOO ?!? 😯
    Ma guarda che ti sbagli, eh ?
    Poichè io NON solo non mi lamento per la tua splendida prolificità postale, ma anche non vedo l’ ora che escano le classifiche mondiali che premiano sul campo dell’ assiduità Bloggers e Bloggeresse, nonchè i loro @Lectores/Commentatores, dal momento che quest’ anno, non solo (ri)occuperò il 1° posto assoluto per numero/qualità dei miei interventi qui da te, ma anche con una distanza tale che il 2° in classifica, per vedermi dal basso verso l’ alto, dovrà usare … ehm … il TELESCOPIO, e scusami la boria ! :mrgreen:

    Errata Corrige : dele “faccine emoticon attuali” ( ‘a schifezza d’ a schifezza ‘ell uommene ) :, adde “le belle faccine emoticons” dei bei tempi che furono ! 😀

    Mi piace

    • Che è stanca, non ha tempo, e quel poco tempo che ha rivendica il suo diritto a riposarsi.

      Io invece, due volte e mezzo i suoi anni, 35 chili di sovrappeso, un lavoro dalla mattina alla sera con una tensione alle stelle e spostandomi pure coi mezzi pubblici non sono stanca, e il mio quasi nullo tempo libero può essere tranquillamente fagocitato dall’essere da leei schiavizzata. 👿

      Mi piace

  3. Scusami @Diemme … se mi permetto di anticipare io una risposta a @Fulvy !
    Quale motivazione adduce la bellissima e virtuosa @Sissi ???
    Questa penso … ma potrei sbagliarmi, eh ?

    So’ fija de papà … da lui appresi
    che a li stracci e a li panni stesi,
    nun vojo abbituamme, io li ripudjo
    tanto cjè mamma che provede : io studjo !!! :mrgreen:

    Liked by 1 persona

  4. Scusami Diemme … mi sfugge, ma quanti anni ha Sissi?
    A me funzionava alla grande, quando lo facevo arrabbiare, insomma dopo un bel diverbio, con muso duro, ma alla fine … (solo che io odio discutere, invece alla volta, sbattevo la porta … e tornavo molto dopo, ma funzionava! Solo che questo verso i vent’anni ) Quando erano piccole pero erano bravissime! Mi ritengo fortunata!
    Coraggio … quanto ho capito, con Sissi non vincerai 🙂 o forse si … hmmm ?
    Buona giornata a tutti!!
    E un abbraccio a te.

    Mi piace

    • Mia figlia è grandicella… diciamo che alla sua età io ero già sposata 😯

      Io comunque ho le mie colpe, perché lei disordinata lo è geneticamente, però un pochino, con quello che si chiama rinforzo positivo, vale a dire mostrando entusiasmo per quello che faceva e dandole soddisfazione magari l’avrebbe fatto, aveva cominciato a farla. Invece, col padre che dà il cattivo esempio e la madre che non fa le festa niente ha fatto i suoi calcoli e dedotto che la cosa più conveniente e gratificante per lei era il riposo e l’attendere ai suoi interessi.

      Liked by 1 persona

    • Grazie, ho corretto! Colgo l’occasione per chiedere a tutti di seguire l’esempio di Enrico, se c’è qualche errore nei post, segnalatemelo che io non m’offendo, tutt’altro, sono grata a chi non mi fa lasciare in giro un post con degli errori!

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...