E il racconto di Natale?

winters tale

Cari amici, forse alcuni di voi non ci hanno fatto caso perché non sarà arrivata nessuna notifica, ma ho rimesso in primo piano il post “L’ultimo dono di Martina“, un post che pubblicai proprio il giorno in cui l’ho rimesso in alto, il 20 dicembre, ma di sei anni fa.

Correva l’anno 2009, e il blog donnaemadre si apprestava a chiudere i battenti.

Questo blog, che per lungo tempo aveva avuto un sostegno d’eccezione, era stato abbandonato da questo sostegno, da questa spalla forte che aveva deciso d’inseguire un’altra blogger che, ironia della sorte – e giuro che all’epoca della stesura e pubblicazione del racconto non lo sapevo! -, rivelò chiamarsi proprio Martina.

Ma la Martina del racconto sono io, e nel racconto tutto è allegorico, un’allegoria non facilmente intuibile ma presentissima, il luogo che non le era più familiare – il blog di lui -, la copertina rosa, che era il colore scelto da lui per colorare una foto mia in bianco e nero, e così via.

Con “L’ultimo dono di Martina” Diemme aveva deciso di mettere, a questo blog, la parola fine.

Ma non era finito il blog e non era finita l’amicizia, nella vita mai dire mai!

Quel Natale navigai per altri lidi (id est un altro blog) con un’altra identità, e accompagnai il nuovo avatar con questa frase “Io sono come l’araba fenice, che qui rinacque per tornar felice“.

Fu un blog – ora chiuso – che conobbe molta fortuna, ma che alla fine si accorse di non poter fare a meno delle proprie radici, di non poter fare a meno di fare riferimento continuo a Diemme fino a che, ad acque decantate, non mi riconciliai con me stessa tornando qui.

Insomma, cari amici, quello di quest’anno è per questo blog un Natale commemorativo, quel passo indietro che, spero, serve a prendere la rincorsa per andare avanti, quello sguardo al passato funzionale a rivolgersi, con maggior forza e maggiore determinazione, al futuro.

Buon Natale a tutti!

Annunci

10 thoughts on “E il racconto di Natale?

    • Che sia sereno per me e la mia famiglia, per te e la tu famiglia ma, francamente, per chi mi ha causato dolore, danni, e mi ha anche truffato, non riesco ad avere buoni sentimenti. Mi accontento, per ora, di non averne di cattivi.

      Mi piace

  1. Buon Natale a te, @Diemme e a @Sissi … a mamma e sorella, e …. anche a @Atty ! 😀
    Postescritto : aridatece er bblogghe de la pronipote, co’ quer salotto pe’ fà du’ chjiacchjiere fra de noyo, e bbevese ‘n bbon caffè !

    Mi piace

  2. Nun gna fai ?!? 😯
    Peccato ….
    Ma, quella @Nipotona tua, ritornerà …. me lo sento, e sarà un ritorno bellissimo !
    Buon Natale anche a lei ! 😀

    Mi piace

    • Mah, a me piacerebbe tanto, lei era giovane, allegra, vitale, io troppo seriosa ma che vuoi, non posso assecondare una natura che non ho o che, quantomeno, non ho in questo momento! 😦

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...