Figli!

camicia asciugata in forno 50

Mia figlia vuole indossare una camicia che è bagnata, molto bagnata, ma non si arrende e, in mancanza di termosifoni, accende il forno e organizza un trabiccolo affinché la camicia possa asciugarsi senza bruciarsi.

Dopo un po’ però, distrattamente e freudianamente, esclama: “Urca, mi ero dimenticata, devo andare a vedere se la camicia è cotta!”.

Ieri: “Sissi, c’è una mela?”.

Lei: “Non lo so mamma, guarda per terra” (il che significa che è ben conscia dello stato in cui tiene casa! 👿 )

 

Annunci

34 thoughts on “Figli!

    • Oggi giornata di ferie, che dedicherò, in sua assenza, a raccogliere tutto quello che è in terra. Tra le altre cose c’erano anche mie carte, scrupolosamente suddivise in piloni omogenei, piloni rigorosamente scalciati dalla pargola e rimischiati… lavoro da rifare (e non ditemi perché erano in terra, erano già caduti dal mobile su cui erano!)

      Liked by 1 persona

  1. …io da ragazzina avevo messo nel forno un paio di calze, dovevo uscire e avevo fretta ma avevo calcolato male la temperatura e puoi immaginare che ne è uscito

    Mi piace

  2. Sì … concordo con @Aquilanonvedente : @Sissi … ehm …. ha stretta necessità di un FIDANZATO … e non uno di quei “cocchi di mamma” che non crescono, e non diventano “uomini”, mai, bensì di un ragazzo serio e impegnato come lei, ma che abbia bisogno, come lei, di amare ed essere amato come gioventù comanda ! 🙂

    Mi piace

  3. Eh eh eh eh …. ma nella sua stessa facoltà, se comincia ad osservare l’ altro sesso e a fare la cernita !
    Ci troverà chi studia … e chi non studia, e fra chi studia, ci sono quelli “figli di papà”, raccomandati e viziati, e quelli che invece lavorano per pagarsi gli studi . Ecco, fra questi ultimi, sarà bene che @Sissi, diventi donna e …. ehm …. si scelga il futuro compagno ! 😀

    Mi piace

    • Mia figlia è una snobbona, a sentire lei tutti sono inadeguati: generalmente, chi fa così, o è snobbone sul serio (e non credo sia il suo caso) o ha una paura fottuta (e qui ci rientra alla grande!).

      Mi piace

  4. O cielo … 🙄
    Ho detto “dove” … ma non “come” ! 😯
    Beh … sul “come” trovarlo, @Sissi mi potrebbe insegnare l’ ABC !!!

    Mi piace

  5. divertita …
    ah! la santa pazienza! prima che escono dal nido!
    ma escono davvero? non credo! … stanno troppo bene! ma va bene cosi
    cosi non si annoia mai! ci pensano loro; i figli ..
    abbraccio cara Diemme, e buon lunedì!

    Mi piace

  6. Talvolta, leggendoti sulle peripezie ‘sissiane’ in casa ( frutta sparsa sul pavimento, indumenti nel forno, battaglie campali sul tuo letto dove Tu, non appena caduta ‘a pezzi’ dopo le fatiche del giorno ti ricomponi i pezzi cedendo al giusto sonno, e Lei ti piomba addosso a mo’ di schiacciasassi come se Tu fossi un morbido materasso, medicine nella lavatrice, detersivi nella fruttiera …. etc. etc. etc. ), sarei portato a credere che tutto questo sia inventato … e che, anzichè la realtà casalinga, sia invece il copione di un film dell’ orrore particolarmente efferato .
    Ma ti so SINCERA …. e quindi, abbenchè ( NdR : avverbio attinto dal vocabolario ‘diemmense’ ) a costo di una fatica immane, DEVO CREDERCI ! 😯
    E allora … che fare ?!?
    Sic stantibus rebus, e se è vero che le hai provate tutte per far sì che @Sissi si comporti come un rispettoso essere umano coabitante con un altro essere umano da rispetare, scartato il suicidio e l’ omicidio, messa da parte la strage erodiana …. non ti resta che andartene via sistemando altrove le tue carabattole, oppure buttarla fuori, con tutta la delicatezza possibile ma con fermezza, dal nido, così come fanno tutti gli uccelli mamma quando spingono fuori, affinchè imparino a volare “da soli”, la loro prole ancora implume !
    Lo farai ???
    Ne dubito assai …. ma spes ultima dea !

    Mi piace

    • Bruno, non solo è la verità, ma la realtà spesso è anche peggio, e taccio per pudore. In quanto all’andare dal padre, da quel dì che insisto, ma poiché lui vive dalla madre lei si attacca al fatto che la casa del padre non esiste, altrimenti ci andrebbe molto volentieri. Giusto ieri gli proponevo di tenere la figlia da lui, che avrei contribuito esattamente nella stessa misura economica in cui contribuisce lui, ma chissà com’è ha rifiutato…

      Mi piace

    • Dimenticavo, quando Sissi mi si butta sopra (90 kg + 60 kg = 150 kg), lui viene a giocare, ci “impasta”, insomma, spinge forte con le mani e ha già sfondato una rete (chiaramente se ne è ben guardato dal ricomprarla). Oltretutto sono momenti in cui io sto cercando di dormire, e mi fa anche male fisicamente, non ce la faccio a sopportare quel peso!

      Mi piace

  7. Mmmh … a @Mastro Titta, che fai ?!?
    TITUBI ?!? 😯
    Recati SUBBBBITO a casa della sora @Diemme, e portati dietro i tuoi “ferri del mestiere” … quelli necessari e sufficienti per giustiziare un reprobo dentro le mura domestiche …
    Come ? Mi chiedi i connotati del da te giustiziando ?!? 😯
    Semplice …
    Trattasi di un inguaribile scroccone, un papà immemore e pronto a squagliarsela quando debba assumere una qualsivoglia responsabilità verso l’ unica figlia … uno che, se non ti stai attento e “te guardi davante e de retro”, sarebbe capace de sfilatte er portafojio puro cor capestro stretto ‘ntorno ar collo !
    Ce semjio capiti ???
    E portate appresso tu’ mojie … onde acchjiappi la fijia der reprobo e la sottragga a le gonne de la madre, poretta, che, fra padre & fijia, nun ne pò proprjio ppjiù !

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...