Riflessione

BD - per-il-bene-dei-tuoi-figli

Annunci

19 thoughts on “Riflessione

    • Vabbè vabbè, mo’ ne scrivo un altro… è che non hai idea in ufficio quanto siamo affogati in questi giorni, esco coi capelli dritti e gli occhi di fuori!

      Mi piace

  1. Beh …. dipenne da lo stato de lo stomicuccjio : si è ripjieno de mangime …. vabbene, la bbici e er pedalare ponno dà ‘na quarcerta felicità !
    Ma, si lo stomicuccjio nostro è vòto come er cranjio de @brunetta, allora è moooorto ppjiù mejio sgargarozzasse un bber paggnjiottellone ( m’ ariccomanno : du’ fettone de pane de Genzano ‘cotto ar forno a leggnjia’ ) co’ ddrento ‘na mezzo chilata de porchetta ‘calla calla’, croccante e ‘mpepata ar punto ggjiusto, appena arivata da Ariccjia !!! :mrgreen:

    Mi piace

    • Una mia amica mi ha portato i limoni del suo giardino, naturali, biologici… ieri ce ne ho spremuto uno sopra, e finalmente hanno cambiato sapore! Devo dire la verità, erano davvero squisite! Stasera faccio il bis 😉

      Comunque, questa cura di mele a pranzo e burger alla piastra a cena (rigorosamente scondite) un po’ mi sta sgonfiando 😀

      Mi piace

  2. Nooo… che ricordi quando imparai ad andare in bici senza rotelle! Passavo i pomeriggi interi ad esercitarmi con mio padre che mi teneva da dietro il sellino e poi lasciava la presa per farmi proseguire da sola… Sono momenti che non hanno prezzo.

    Mi piace

    • Decisamente… io ricordo Attila che ha insegnato alla figlia, ma sai che non ricordo come imparai io? Sicuramente è stato mio padre a insegnarmi, ma non ne ho la minima memoria.

      Mi piace

  3. ieri ho sentito un tizio che al bar diceva ” ho segnato mia figlia ad un campo scuola dove parlano solo inglese “, tutto fiero lui. io intanto pensavo a quei tre bellissimi mesi al mare che mi facevo da piccola e gli ho detto ” Perché non un bellissimo collegio in svizzera ?”. Mi son gustata la sua faccia insieme alla mia tazzina di caffè!

    Mi piace

    • Una mia amica di cui ho parlato frequentemente nel mio blog gestisce dei Summer Camp esclusivamente in inglese: ti assicuro che i ragazzi là si divertono follemente, e quello che è difficile è schiodarli per farli tornare a casa! Quando li accompagni, non si staccherebbero mai da te, si consolano all’idea che il we successivo sarai di nuovo là con loro… peccato che quando torni il we successivo non ti si filano per niente, tutti immersi nelle loro avventure!

      http://www.sapereinsieme.it/

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...