Vendetta tremenda vendetta

Visto che commentate poco tra un po’ vi farò un altro post su Xavier, così v’imparate, tiè, tiè, e tiè!  😛

Advertisements

20 thoughts on “Vendetta tremenda vendetta

    • Non arrivano neanche se selezioni la casella che ti vengano selezionati i commenti successivi? So che è una noia questo blog privato, ma in questo momento ho davvero una stanchezza psicofisca che non ti dico, proprio non mi va di stare esposta al pubblico, è più forte di me 🙄

      Liked by 1 persona

    • Ah. Non l’ho selezionata perché pensavo arrivasse l’e-mail anziché la notifica… Beh. Però ho l’onore di essere fra gli intimi di questo salottino!!!!

      Mi piace

    • In effetti, se la selezioni arriva l’e-mail. Comunque secondo me è un baco di wordpress il fatto che non venga segnalata la notifica della risposta… abbiate pazienza, pure questo periodo di misantropia passerà… 🙄

      Mi piace

  1. Noyo …. commentiamo POCOOOOOOO ?!? 😯
    Ahè … è proprio vero che “LA MIGLIOR DIFESA E’ L’ ATTACCO” !
    E Tu all’ attacco ci vai e come, specie quando vai ripescando @Xavier … onde mi viene da citare due altri piùccheveri proverbi, che ti dico alla romanesca …. così li capiamo fra pochi intimi :

    1) GGNI’ SCUSA E’ BBBONA, PE’ PPARLA’ DE QUELLO CHE CE PPREME .
    2) LA LENGUA BBATTE INDOVE ER DENTE DOLE ! :mrgreen:

    Mi piace

    • Il rimprovero non era certo diretto a te, mio prode Cavaliere, grande sostenitore di questo blog (e di quello della latitante pronipotona 😉 ).

      Mi piace

  2. A mirar e a pensar alla vendetta
    del commentar sì poco v’è ricetta
    perché il tempo è come ago in un pagliere
    che abbiamo intimorito anche il @Cavaliere.

    Mi piace

    • Se anche tu vieni a poetare,
      io mi vado suicidare:
      certo apprezzo le tue rime
      però il tempo mi comprime
      e rispondere in poesia
      troppo tempo porta via!

      Pel Sor Bruno stai tranquillo
      sa di essere il pupillo
      e giammai s’intimorisce,
      sa che gliele passo lisce! 😉

      Liked by 1 persona

    • Di Xavier non sai la storia
      che, sai, mi rattrista ancora
      e mi turba la memoria:

      un amico tanto caro,
      che per me era un fratello,
      e del suo destino amaro
      mi mostrò il grande fardello,
      incontrò una gatta morta
      e io fui messa alla porta.

      Il rapporto vero e forte
      crollò tutto all’improvviso,
      e non seppi alla ria sorte
      sciallamente far buon viso.

      Soffro molto e mi dispero.
      Il rapporto fu sincero:
      può un affetto sì profondo
      d’improvviso andare a fondo?

      Lei la odio veramente,
      con un odio assai veemente,
      presentossi come amica
      (cambiò in men che non si dica).

      Pure lei era in ambasce
      che mostrommi volentieri:
      furon meno veritieri
      i racconti delle grasce.

      Condivise lietamente
      il dolore e le sue pene,
      mentì spudoratamente
      quando fu ben altro pene.

      Son furiosa, che sciacallo!
      Condivider solo il male,
      io che ho già tutto il mio in ballo,
      sai, lo giudico immorale.

      Ora tiene stretto stretto
      quello che le scalda il letto,
      senza neanche realizzare
      di poterlo soffocare.

      Alla fine ci ha diviso,
      e lui ha agito crudelmente,
      però il suo di fare inviso
      può spiegarsi facilmente:

      da una parte c’è l’amore
      e se lei gli ha preso il cuore,
      non può essere razionale.

      E’ un errore è madornale,
      ma al momento è sotto ipnosi:
      lui ritornerà normale
      quando ormai saranno sposi! 😦

      (Vena poetica oggi sotto zero, colpa del digiuno 😉 ).

      Mi piace

  3. EVVIVA GLI SPOSI ! 😀
    Oh … ho sbagliato post ??? 😯
    Beh …. chiedo venia, qui …. ehm …. non ci si capisce un’ amata cippa !!! :mrgreen:

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...