Archivio | 9 aprile 2015

LIEBSTER AWARDS 4.0

liebster award

Ringrazio Fulvialuna per avermi nominata per questo Award e mi accingo a dare alla nomination parte del seguito richiesto.

Le regole sono:
-Rispondere alle 10 domande
-Scrivere 10 domande da porre
-Nominare 10 blog a cui porre le domande
-Comunicare la nomina ai 10 blog

Rispondo volentieri domande proposte da Fulvialuna:

1) Qual è il tuo sport preferito, e se ne pratichi uno, quale?
Non pratico nessuno sport. Generalmente alla domanda se pratico qualche sport rispondo “Il tiro della carretta”, ma poiché qui specifica “preferito”…  😉
2)Con chi divideresti l’ultima caramella rimasta?
Non amo le caramelle, regalo a chicchessia l’ultima, la penultima e pure la terzultima.
3)Ami fare regali?
Amo fare regali alle persone che amo quando so che quel dono le renderà felici. Odio i regali “obbligati” (che infatti generalmente non faccio), quelli che ti obbligano a girare per giorni e giorni spremendoti le meningi per ipotizzare “cosa gli piacerebbe” ma soprattutto “e che non costi più di”.
4)Per cosa o per chi, correresti a perdifiato?
Per amore della corsa, e per correre incontro a mia figlia.
5)Amore è?
Volere la felicità di chi si ama, e capire questa persona, continuare ad amarla e ad accettarla, anche quando si perde e non si ama, capisce e accetta più nemmeno da sola.
6)Serenità è?
Coscienza limpida.
7)Quale parte del tuo corpo ami di più (con discrezione, grazie)?
Amo il mio corpo in toto, è una macchina meravigliosa che il Padreterno mi ha donato e che mi tengo ben cara.
8)Hai mai pensato di non superare un momento difficile?
Sì, ma è tanto che non conosco la disperazione.
9)Hai paura di invecchiare?
Sì. Terrore.
Aggiornamento. Poiché la mia affermazione può aver dato luogo a dei fraintendimenti rettifico: non ho paura di invecchiare nel senso di guardarmi allo specchio e non vedermi bella, quella di cui ho paura è la perdita della salute e dell’autonomia: vedo certi anziani (e alcuni mi sono molto vicini…) come si sono ridotti, umiliati, disperati, e no, proprio non vorrei arrivarci!
10)Quanto pensi possa durare la tua avventura da blogger?
Beh, siamo quasi a 8 anni, e neanche il 10% di spazio a disposizione consumato, direi pertanto che a ottant’anni di blog ci potrei benissimo arrivare!  😀

Passo invece il turno per la nomina di altri dieci blogger (ne ho appena nominati sette nel post precedente…), ma mi farebbe molto piacere se qualcuno tra i miei lettori si volesse cimentare nel rispondere a queste stesse domande  🙂