Scelte impegnative

Per chi pensa che passo le mie giornate a casa dedicandomi a letture impegnate e alla visione di documentari sulle questioni mediorientali, una ferma smentita. Vi presento l’ultimo film visto:

 

 

Se poi v’interessasse anche il penultimo, perfettamente adeguato a una signora cinquantaquattrenne vecchio stampo, dal piglio piuttosto rabbioso e austero, eccovelo!  😉

 

 

Ora però non mi ripudiate!  🙄

Annunci

18 thoughts on “Scelte impegnative

  1. ?!?
    😯
    Ed io che ti pensavo intenta ad ascoltare musica dodecafonica, subito dopo aver assistito a Teatro ad una rappresentazione del ‘teatro kabuki” … o ad un dramma di @Ibsen !!! :mrgreen:

    Mi piace

  2. Cosa c’è di più bello che spaziare tra generi e argomenti completamente diversi? Fai bene, spesso lo faccio anch’io anche nella lettura e nella musica 😛

    Mi piace

    • Un po’ ci sono nata curiosa come una scimmia, un po’ mi hanno aiutato anche le persone che ho conosciuto, di cui spesso ho assorbito competenze e interessi: ho avuto l’uomo israeliano, che mi ha fatto trasferire e studiare laggiù, l’accademico dell’arte, che mi ha avvicinato all’arte, quello zen che mi ha fatto pure conoscere il suo mondo, e infine lo smanettone, voglio dire, quello dalle mani d’oro, che mi ha trasmesso la gioia del fai da te.

      Poi, considerando che gli ultimi tre giorni li ho passati sbracatissima a letto senza fare un accidente, devo dire che anche da Attila ho imparato qualcosa… 😉

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...