La fragola #2

fragola blu tagliata

Continua questo periodo di felicità per così dire immotivata (nel senso che di guai ne ho un sacco e una sporta, e non sarebbe il periodo più bendisponente).

Poi, sarà vero che uno le cose se le chiama, le piccole cose quotidiane sembrano andare bene.

Stamattina per esempio sono uscita in ritardo, ma l’auto la sera prima era stata parcheggiata vicino, in pole position. Ho trovato subito parcheggio accanto alla fermata (e credetemi, è stato davvero un miracolo, lì non si trova niente dopo le sette un quarto, figuriamoci a ridosso delle otto e coi lavori in corso che rubano ulteriori parcheggi!) giusto in tempo per vedere il mio autobus chiudere le porte e partire.

Pace, a questo punto faccio colazione. Nel bar hanno prodotti nuovi, la scelta cade su un cornetto con carbone vegetale, nero come un tizzo. Fa un certo effetto ma lo prendo, scherzo con i baristi, sorseggio il mio ginseng.

Appena esco vedo un altro autobus che sta passando, lo prendo al volo e trovo addirittura posto a sedere (altro miracolo, generalmente viaggio in piedi, schiacciata come una sardina).

Alla fermata successiva salgono delle studentesse con cui avevo fatto amicizia nel corso di traversate precedenti, si ricordano di me, salutano, carinissime. Oramai per me l’autobus è diventato un luogo di ritrovo, come la piazza del paese (potrei scriverci un libro, e non è escluso che lo faccia!).

La gente parla, mi racconta la sua storia e, si sa, chi ascolta gli altri vive più vite: io accolgo sempre questi racconti con grande attenzione e gratitudine (non è mica un caso che tiro fuori sempre un racconto dal cappello, che c’è sempre “un mio conoscente che…” 😉 ).

Lungo una discesa vedo due fratellini, zaino in spalla, che corrono per raggiungere la fermata: sono tenerissimi, tifo per loro, e alla fine ce la fanno! Hanno il fiatone, vorrebbero sedersi, ma possibilità non ce n’è: poveri, nessuno riconosce a dei bambini il bisogno di sedersi per riprendere un po’ fiato, quasi quasi me li prenderei in braccio, ma sono incastrata e infagottata, non è il caso.

Scendo, e prendo anche il successivo autobus al volo: oggi è davvero la giornata fortunata!

Arrivo nei pressi dell’ufficio con mezz’ora di anticipo, avrei finalmente quel tempo per la colazione che mi manca sempre, ma l’ho già fatta!

E va beh, uno spuntinino, una spremutina, un assaggino di qualcosa ce li facciamo stare, per una volta che non arrivo trafelata e posso godermi un attimo di relax con gli amici baristi.

In ufficio giornata quieta, una situazione affrontata con fin troppa grinta nel corso della mattinata, ma direi che tutto sommato va  bene e poi domani è sabato…

Già, domani! Mi tocca un riposo forzato, ma anche quello mi ci vuole, che se dipendesse da me il riposo non me lo prenderei mai.

Ah, dimenticavo, oggi pranzo pronto, ieri ho investito lo stipendio in gastronomia  😀

Speriamo che il buon umore continui, anche un po’ schizofrenico come ora, purché abbia il sopravvento.

Buon fine settimana a tutti!  ❤

Annunci

8 thoughts on “La fragola #2

  1. Cornetto al carbone vegetale (ma che è?!) e ginseng non sarebbero per me il modo migliore per iniziare la giornata ma sono convinta che quando c’è la voglia di stare bene (ed è una questione di mente e cuore assieme), va bene tutto. 🙂
    Ti auguro che il we prosegua al meglio.

    Mi piace

    • Tu non hai idea di quanto fosse buono quel cornetto! Il ginseng mi piace di meno perché ce l’hanno solo dolce, e io non amo le cose zuccherate, ma insomma, alla fine mi sacrifico volentieri.

      Buon we anche a te! 🙂

      Liked by 1 persona

  2. Ohò … @Diemme mia, ma bene … moooolto bene : l’ allegria ( ecchissene frega … se è motivata oppur no ) fà sempre bene ai muscoli facciali, alla circolazione del sangue ed allo spirito ! 😀
    Però … vedo che prosegue la tua fregola di fragole, abbenchè ora rosse, ora blu … ma …. ehm …. non sarai per caso incinta ?!? 😯
    Se così fosse …. attenzione ad andare in giro per le strade a piedi ….. c’ è il rischio che ti trovi di fronte, all’ improvviso, @brunetta e, ora che ha patteggiato con la Buoncostume è gli è consentito di girare ‘a piede libero’, anche @giulianoneferrara ! :mrgreen:

    Mi piace

  3. L’allegria… oggi un po’ meno. Notte ancora più infernale di tante precedenti, non sto bene ed è ora che mi prenda cura di me, ma la situazione di mia madre è precipitata, e la copertina è sempre più corta… per di più, devo sperare che non si allunghi, perché con la condizione lavorativa potrei rischiare di avere a disposizione tutto il tempo che voglio 😯

    Mi piace

  4. Mi dispiace assai per tua madre … e so che Tu NON ti risparmierai per starle accanto e provvedere alle sue crescenti necessità legate al suo stato …
    Ma almeno, questa copertina, sfruttala al meglio … e mantieni la tua promessa che qui pubblicamente ci hai reso nota : E’ ORA CHE MI PRENDA CURA DI ME !
    Anche perchè, se vuoi essere d’ aiuto ai tuoi famigliari … devi a tua volta esser in condizioni di farlo, altrimenti il tuo NON sarebbe un aiuto affettuoso e responsabile, bensì un immolarsi a fondo perduto !
    Ma mi ascolterai ???
    Ascolterai te stessa ???
    Lo spero tantissimo,cara amica !!!

    Mi piace

    • Non è certo per quello che non mi curo, caro cavaliere… un po’ è per il lavoro, un po’ per la casa, un po’ per la stanchezza… un po’ per un un motivo esterno che non è opportuno dire qui… ma credo che sia soprattutto per paura, quella paura stupida che ti fa pensare che fino a che non ti diagnosticano qualcosa non ce l’hai.

      Ignoro i dolori in ogni dove, ci sono parti del mio corpo che non riesco a toccare per il dolore… un po’ mi dico che saranno dolori muscolari, un po’ che lo schiacciamento delle vertebre potrebbe sicuramente provocare dolori di questo tipo, in fondo le diramazioni nervose raggiungono ogni parte del corpo, ma certe volte penso… insomma, penso al peggio, e allora faccio come lo struzzo.

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...