Seria a me? Ma come si permette!!!! (Ovvero Dante vs Diemme)

Dante vs Diemme 70

Rispondo a chi, di fronte a questo mio commento, ha osato commentare che non se l’aspettava, che il mio blog sembra così serioso…

Ah sì, maldicente, béccate questo colpo di fioretto, e non ti azzardare mai più! Seria a me, pfui!  😛

(A sinistra il Sommo, a destra, a confronto, la Somma, Divina, Fantasmagorica – screanzata e sfacciatissima – Diemme 😉 ).

Tanto gentile e tanto onesta pare
la donna mia quand’ella altrui saluta,
ch’ogne lingua deven tremando muta,
e li occhi no l’ardiscon di guardare.

Ella si va, sentendosi laudare,
benignamente d’umiltà vestuta;
e par che sia una cosa venuta
da cielo in terra a miracol mostrare.

Mostrasi sì piacente a chi la mira,
che dà per li occhi una dolcezza al core,
che ’ntender no la può chi no la prova:

e par che de la sua labbia si mova
un spirito soave pien d’amore,
che va dicendo a l’anima: Sospira.

(Dante)

Tanto odorosa ed umiduccia pare,
la vulva tua, quand’io la sogno ignuda,
ch’ogni “gioiello” in turgido si muta
e ‘l labbio non la smette di sbavare.

Sì che tu vien, sentendoti bramare,
lubricamente d’intimo vestuta,
e par che sia per profession venuta,
da casa in strada a meglio contrattare.

Mostrati sì ammiccante a chi ti mira,
e per movenze mostri tanto ardore,
ch’è chiaro che tu sei donna in calore:

e par che dalle grandi labbra mova
una richiesta audace, “Pen d’amore!”,
che va dicendo all’omini: m’attira!

(Diemme, 04/02/2014)

Annunci

57 thoughts on “Seria a me? Ma come si permette!!!! (Ovvero Dante vs Diemme)

  1. Eccomi 😀 Sono scoppiato a ridere subito sul “ch’ogni “gioiello” in turgido si muta”.
    Ma la conclusione con “che va dicendo all’omini: m’attira!” è imbattibile! 😀
    E complimenti per la metrica. Però manca un titolo 🙂
    Ora mi fermo perchè già mi viene una mezza tentazione di confrontarmi con Leopardi “Vulva rimembri ancor quel tempo della tua vita mortale etc…..”
    Alex

    Liked by 2 people

    • Mi fa piacere ti sia piaciuta. A volte ho l’impressione di esagerare, non vorrei cadere nel volgare, ma l’anima goliardica romanesca ce l’ho, e quella ogni tanto viene fuori!

      Liked by 2 people

    • Qui sei stata al gioco perfettamente. E ho notato che sai sempre cavartela in maniera egregia. Sei una tipa in gamba mia cara e se stuzzicata non ti tiri mai indietro. Va bene così, vuol dire che sei una persona decisa , forte , combattiva, spiritosa quanto basta per essere da me apprezzata. Un abbraccio. Isabella

      Liked by 2 people

    • Ma grazie, troppo buono! Appena posso ne posto un’altra, che però non è mia, la scrisse qualcuno ai tempi del liceo. L’autore non lo ricordo, ma la poesia sì!

      Mi piace

    • Ho cambiato anche il quarto verso, ho messo “e ‘l labbio non la smette di sbavare” anziché “e bava non la smette di colare”, mi sembra più appropriato e aderente al linguaggio dell’epoca (al “labbio” non ho saputo resistere 😉 ).

      Mi piace

    • Veramente la quartultima l’ho, volutamente, bucata: avrei potuto mettere qualcosa come “che ben s’intende quanto vòi l’alcova” o “che intender ben si può che vòi l’alcova”, che ci stava bene, rispettava la rima ed era spiritosa lo stesso, ma “ch’è chiaro che tu sei cagna in calore” m’è venuta così di getto e di cuore che ce l’ho voluta lasciare.

      Grazie per i tuoi cari complimenti (e io, lo ammetto, ai complimenti sono moooooooooolto sensibile 😉 ).

      Mi piace

  2. Pingback: Ancora vs Dante, autore ignoto | Diemme

    • Ma dai, non ci posso credere che tu sia così serioso! 😉

      E poi, non stiamo giocando col pudore di nessuno, il sonetto non si riferisce assolutamente a nessuno. Se hai letto quello di Zone Errogene, da cui tutto parte, si risponde alla domanda: “Cosa sarebbe successo se Dante fosse stato meno romantico, un po’ più disinibito e audace, e se Beatrice ci fosse stata?”.

      E allora, per gioco, si è immaginata una scrittura dantesca-boccaccesca, ma dai, qui davvero non si sta offendendo nessuno (a meno che tu non pensi che Dante e Beatrice non si stiano girando nella tomba, entrambi insofferenti per essere stati posti in tombe separate 😛 ).

      Liked by 1 persona

    • Tu non hai idea di quanto sia utile il liceo calssico, e di quanto sia utile nella pratica, qui, subito!

      Il liceo classico insegna a ragionare, e ti pare poco? Io ho raddrizzato il lavoro del mio muratore che “a signo’, faccio ‘sto mestiere da trent’anni”, al che pensai che erano trent’anni che lo faceva male. Col mio liceo classico, sfrutto le piastrelle al millimetro, uso circa il 20% in meno di carta da parati: non ti sembra abbastanza pratico? Le competenze sì, hanno il loro valore, ma se alla base non ci sono le capacità, la vedo dura!

      Mille volte il liceo classico, classico forever, e chi lo sta di fatto abolendo è perché vuole trascinare il popolo nell’oscurantismo e la barbarie!

      Liked by 2 people

  3. Ahà … @Enrico … ehm …. ti ha castamente cazziato ??? 😯
    Beh …. ha fatto bene !
    Come si dice ???
    SCHERZA COGLI ANACORETI E …. LASCIA STARE I POETI !!! :mrgreen:
    Postescritto : eh …. il pudore mica è una frittella, che lo mettiamo in padella, ce lo friggiamo, gli spruzziamo sopra un po’ di zucchero e cannella …. E CE LO MAGGNJAMJO ‘NSJEME A LE FRAPPE E A LE CASTAGGNJOLE !!!

    Mi piace

    • Ma come “scherza con gli anacoreti”? Non era proprio il contrario, “scherza con i fanti ma lascia stare i santi”? E io coi fanti ho scherzato!

      Mi piace

  4. Mille volte il liceo classico, classico forever, e chi lo sta di fatto abolendo è perché vuole trascinare il popolo nell’oscurantismo e la barbarie!

    Grande! Divertita io … e tu fantastica ❤

    Mi piace

  5. Ah ah ah ah …
    Or rabbuiasti financo la @Marisa,
    @Diemme cara, che Dante hai qui traviato,
    con versi che del sesso han la divisa,
    pur se noi tutti …. Tu ci hai deliziato !!! 🙄

    Liked by 1 persona

    • Io sono certa, caro Cavaliere,
      che Dante amava il sesso e neanche poco,
      che per quanto ci è dato di sapere,
      far sesso allora era giocar col fòco!

      Credimi, io sono brava ragazzuola,
      per nulla interessata al sesso altrui,
      ma certi tipi, o strani o compassati,

      oppure che si dicon timorati,
      vorrei vederli sotto le lenzuola,
      principalmente quando lo strano è lui.

      Ci sono quelli col gran capoccione,
      o quelli con la faccia inebetita,
      o quelli per l’appunto compassati
      e che l’aplomb ci fa sembrar gessati.

      Ecco pensare Dante senza manto,
      che si prodiga audace e senza freni,
      e lei che fa lo stesso d’altro canto,
      con gran dispendio d’energia e di reni,

      m’incuriosisce invero così tanto,
      che io una sbirciatina la darei,
      per una volta dai, una soltanto,
      poi, ti prometto, mi dileguerei!

      Mi piace

    • Guarda sono dantista anch’io al punto che, quando oltre vent’anni fa ebbi un grosso incidente d’auto e stetti 50 giorni immobilizzata a letto, li utilizzai per imparare a memoria la divina commedia: nutrendo lo spirito rinfrancavo il corpo, immagina tu quant’io lo possa amare.

      Scherzare parodiando i grandi poemi è cosa che si fa da sempre, e mi pare tutto sommato innocua, per quessto non l’ho capita tutta quella polemica su Grillo che aveva utilizzato il “Se questo è un uomo” di Levi per dire la sua: che poi, Grillo è un comico, e per i comici parodiare i classici è pane quotidiano, anche se lì stava facendo un discorso più serio, con velleità politiche, e partendo da un testo su cui c’era ben poco da scherzare.

      Mi piace

  6. GRANDIOSA! Mi sono divertita e ho riso come una scema leggendo il post.Confesso che non ti sapevo così ironica. Graditissima sorpresa.Sapevo che sei una tipa tosta e brillante ma non così Tanto Complimenti;))) bravissima.Aspetto la prossima.
    Bacione :))

    Liked by 1 persona

  7. Pingback: Si tromba? Si scopa? Si fa sesso? Che si fa? | Diemme

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...