Poste in tilt

Poste in tilt

Possibile che una raccomandata, inviata in nord Italia, dopo tre giorni dalla spedizione sia ancora a Roma, e neanche a inizio lavorazione??? Dite che mi dovrei preoccupare?

Avete spedito qualcosa in questo periodo? Io avevo ordinato dell’olio dalla Sicilia, e dopo una settimana che era in giacenza presso le Poste una persona è dovuta andare là a fare una scenata per sbloccare la situazione, mia figlia che doveva ricevere della merce ne ha ricevuta un terzo (va beh, in questo caso era stata inviata tramite corriere e poi pare che il problema fosse alla fonte): spedire sotto le feste di Natale è un incubo, non trovate?

Annunci

57 thoughts on “Poste in tilt

  1. Certamente le feste contribuiscono ad aggravare una situazione che comunque è già grave di per sé. Posso solo dire che qualche anno fa avevo inviato un plico a Bologna, facendolo pesare dal tabaccaio proprio per non sbagliare affrancatura. Il plico è andato a Venezia e da lì è tornato a Udine, presso il mio domicilio, perché l’affrancatura era insufficiente. 😦 Almeno una volta la posta arrivava con affrancatura, totale o parziale, a carico del destinatario. Ora evidentemente non più.
    Non mi intendo di spedizioni via corriere ma credo che funzionino meglio di Poste Italiane, comunque. Non ci vuole molto …

    Mi piace

    • Letto il commento di Silvia subito dopo il tuo? Ci vuole fortuna in tutto! Comunque ora ho chiamato anche il numero verde delle Poste (e a quanto pare dopo 23 minuti di attesa sono riuscita a sbagliare il tasto della selezione!), ma mi hanno confermato che la situazione è drammatica.

      Speriamo bene, ora non ce la faccio a riprovare… tra le altre cose, è la stessa corrispondenza che a te, come lettera normale, è regolarmente arrivata in due giorni, e qui ho fatto anche la raccomandata per essere più sicura! Credo che i poveri dipendenti di Poste Italiane stiano andando ai matti…

      Liked by 1 persona

  2. Certo il periodo delle feste non è dei migliori, ma abbiamo comprato cose su internet e finora sono arrivate anche in anticipo rispetto a quanto avevano segnalato…..e un pacco di ieri era proprio con la posta.

    Liked by 1 persona

  3. Si dice che “la necessità aguzza l’ ingegno” e, aggiungo io, “l’ occasione crea nuovo lavoro” ! 🙂
    In altro blog … leggo che DEVI CORRERE PER LAVORO ! 😯
    Bene … dico io !
    Riciclati come COLOMBA-SPEDIZIONIERA !!! :mrgreen:

    Mi piace

  4. Ieri, come vi dicevo, ho chiamato il numero verde e pare che io abbia sbagliato alla fine la selezione, ritrovandomi a parlare con il servizio pacchi anziché raccomandate, ma l’operatore mi ha comunque risposto che loro avevano una tracciatura pù capillare di quella che vedevo io da internet, e quindi valeva la pena richiamare per maggiori dettagli. Ieri non ce la facevo proprio stare un’altra mezz’ora in attesa, ma oggi ho richiamato e mi ha risposto un disco automatico che mi diceva che la raccomandata era in lavorazione, di attendere i normali tempi di consegna: Ora, io vorrei proprio sapere che cosa significa per loro “normali tempi di consegna”, forse i cinque mesi di cui ci ha riferito fulvialuna? E poi, quale sarebbe la notizia in più che mi da questo servizio? Lo so che è in lavorazione, l’ho spedita e non è stata consegnata, cosa volevo che mi rispondessero, che se la sono persi per la strada o l’hanno buttata nella differenziata?

    Mi piace

  5. Le poste … che progresso ci ha portato la civiltà ! 😦
    E’ documentato che, al tempo degli Incas ( XI-XV secolo D.C. ), la posta era portata ‘a mano’ da eccellenti messi che si spostavano ‘a piedi’ correndo da un punto all’ altro dell’ impero ed arrivava a destinazione nell’ arco di TRE GIORNI : ora, basta pensare pensare alla lunghezza del territorio di questo impero remoto ( che si sviluppava per migliaia di chilometri lungo la dorsale andinica e attraversava numerose, impervie foreste e fiumi agitati ), e ricordare che gli Incas non conoscevano la ruota, per capire quale regresso, almeno nell’ organizzazione postale, abbiamo patito ….

    P.S. : Sì … @Diemme cara, è comprensibile che, di fronte all’ inefficienza delle P.I. ti cadano le braccia, ma l’ importante è che …. ehm ….
    NON ti cadano le mutande !!! :mrgreen:

    Mi piace

  6. Un … ehm …. bel postino ???
    Oh … cielo !!! 😯
    Scherziamo ???
    Quello, quando ti vede … addio al pacco raccomandato che, spedito da te ai tempi della 2° guerra punica, ti dovrebbe almeno consegnare … ehm … ai tempi nostri !
    Sarebbe come, ad un lupo affamato, far trovare un tenero, inerme, roseo, appetitoso agnellino !
    E allora …. ehm ….. Dio ce ne scampi !!!
    Specie se, nel frattempo, oltre alle braccia, ti siano calate le mutande ( blu, I suppose ) ! :mrgreen:

    Mi piace

  7. Oh …. (ari)cielo …. what a smemored @Rider I am !!! 😯
    Ma che vuoi fare … amica bella ???
    Di fronte a “quelle” mutandine blu, blu ed arcane come il mare nelle sue più recesse profondità, io felicemente mi perdo e …. ehm …. “naufragàr m’ è dolce in questo mare” !!! 😀

    Mi piace

    • Oddio, dire che tu ti perdi di fronte a quelle mutandine blu potrebbe far pensar male a qualcuno… io stessa se non sapessi che la mia bis bis bisnipote non ti ha mai incontrato penserei male di fronte alle tue parole! 😛

      Mi piace

  8. Pensar male ?!?!?
    PENSAR MALEEEEE ???? 😯
    Ecchì vi ha viste mai “di persona” …. povero me …. a te ed alla tua ‘bis-tris-quater’ @Nipotona ???
    Ecchè c’ è bisogno di vedervi, parlarvi, misurarvi, palparvi … in carne (tanta) ed ossa (poche) per sognare di perdersi in “quelle” mutande blu che, un tempo, @Aquilanonvedente immortalò ???
    Ahi … @Diemme mia …. quanta poca auto-stima hai di te e della tua ‘quinque-sex-septima’ parente, se pensi che soltanto incontrandoci ‘de visu’ si possa lasciar sbizzarrire la fantasia !!! :mrgreen:

    Mi piace

    • No, Cavaliere, precisiamo, aquilanonvedente, anche se con lui uscii per ben due volte, non immortalò le mitiche.

      La figliolanza di entrambe fu chaperon la prima uscita, e kate, rossana, e le di loro figliolanze (fatina compresa) lo furono della seconda: lo giuro!

      Mi piace

  9. Lo giuri ?!? 😯
    Ma … ehm … “spero”, “promitto” e “juro” … VOGLIONO L’ INFINITO FUTURO !!! :mrgreen:
    Però … qui parliamo di passato, ed il Passato è il tempo che adoro, poichè è figlio della Memoria … e, come Tu stessa sai, la Memoria è il mio forte, il mio orgoglio di @Cavaliere … il mio Ideale !!!
    Orbene, correva l’ anno 2010 ( …. tacci sua, come correva …. manco avesse visto all’ improvviso @brunetta ) e, addì 22 del mese delle rose, la tua ‘bis-ter-quater’ @Nipotona scrisse un post intitolato ******** : trattavasi di una specie di indovinello, scaturito dalla circostanza che una borsetta, erroneamente ritenuta nera ( e quindi in armonia col resto del vestiario ), era in realtà BLU … il che faceva a pugni col fatto che l’ abbigliamento era NERO … e la povera signora ( e cioè la ripetuta @Nipotona, I supposed ) chiedeva ai suoi lettori in che modo avrebbe potuto rimediare, essendo ormai alle porte la serata elegante a cui mai e poi mai avrebbe potuto rinunciare, e – dato anche il giorno festivo – non essendole più possibile andarsi a comperare un’ altra borsetta … questa volta rigorosamente nera !
    Di certo, partecipando alla festa agghindata in ‘bicolore’ ( scarpe, abito … neri, borsetta blu )…ella non sarebbe sfuggita alle critiche delle partecipanti, tutte donne sussiegose … assai rigide e intolleranti in materia di abbinamenti e colori !
    Un suo lettore dal bellissimo e rapace avatar, al lacrimoso “CHE FARE ???” 😥 dell’ improvvida @Bloggheressa …. il 23.5.2010, scrisse :

    “Semplice. Avrei abbinato alla borsa … MUTANDE BLU, rigorosamente blu, indiscutibilmente blu. Magari con un cartellino (davanti o dietro, poco importa): “sono blu”.
    Se qualcuno avesse obiettato qualcosa, oppure anche se soltanto avesse osservato con sguardo vagamente critico, avrei mostrato le suddette mutande, esclamando: “E tu, come ce l’hai?” .

    Costui …. si firmava @Aquilanonvedente, io non lo conoscevo ‘de visu’, nè avevo mai letto suoi post o suoi commenti …. ma ricordo che mi colpì assai …. e da allora lo frequento sempre, ed è uno FRA GLI AMICI ( “VERI” ) DA ME PIU’ AMATI ! 😀

    Mi piace

    • Ma io ricordavo benissimo… e infatti, come ho avuto modo di dire proprio ieri alla nostra indimenticata Kate, la battuta sulle mutande blu fa parte del nostro lessico familiare, e ricorda i tempi in cui si era finito, in questo blog, a parlare una lingua che capivamo solo noi, fedelissimi sempre presenti all’appello!

      Mi piace

  10. Beh … io, del tutto inesperto ( o meglio : perfettamente ignorante, più che errante, di PC, di blogsfera …. e di cosa fosse un post ) mi affacciai nel blog della tua ‘bis-tris-quater’ @Nipotona, su suo invito – che lessi in un suo commento nel blog di una nostra comune, amatissima Amica – “a ripetere” certe mie riflessioni, estremamente positive su di lei, questa volta però davanti al consesso dei suoi fedelissimi … non pochi dei quali ora mi sono cari .
    Io, NON ero annoverabile fra questi ‘fedelissimi sempre pronti all’ appello’ …. e ancora usavo come avatar il mio stesso nome, tuttavia, quantunque fossero non più di sei mesi che brancolavo nel buio di questo mondo così enigmatico per me ( …. come non ti nascondo che mi è tuttora ), non me lo feci ripetere due volte … e scrissi, questa volta nel suo blog, gli elogi che avevo espresso nell’ altro .
    NON conoscevo quindi nè il gergo che usavate fra voi, nè tanto meno gli argomenti che eravate soliti/solite trattare, nè avevo mai sentito parlare da altri di mutande BLU, ma – come già detto – non appena lessi il commento ( 23.5.2010 ), capii subito che @Aquilanonvedente ( che ribattezzai subito con l’ appellativo “piucchevente” ) stava consegnando quelle mutandine color del mare profondo al mito …. un mito al cui svilupparsi, successivamente, contribuii non poco anch’ io con i miei commenti, specialmente da quando assunsi l’ avatar di @Cavaliereerante !
    Dunque … ONORE AL MITO ED A COLUI CHE PER ME, ‘carta documentale alla mano’, L’ ACCESE PER PRIMO !!!
    Un caffè ??? 😀
    Postescritto : il riaffacciarsi da te di @Kate … mi commuove e mi riempie di gioia, io …. NON l’ ho mai dimenticata … come lei stessa sa !

    Mi piace

  11. Ma come, @Diè … io al termine del mio commento precedente, ridando ad @Aquila nostro “ciò che ad @Aquil nostro è dovuto” …. ti offrivo un caffè …. e Tu ???
    Tene esci con i supplì ?!? 😯
    Noooono, amica bella, i supplì NON mi garbano : con il caffè, poi …. fanno a pugni negli occhi !!! 😦

    Postescritto : il tuo pacco è aMilano ?!? 😯
    Beh …. allora è fatto !
    TUTTE LE STRADE, DA MILANO A TRINACRIOPOLI …. PORTANO A ROOOOMA ! :mrgreen:

    Mi piace

  12. No @Diemme san … non basta oldinale plodotti e avele pazienza, ma necesse est PLIMA TILALE FUOLI I SOLDI …. E POI AVELE CAMMELLO !!! :mrgreen:
    Postescritto : pranzo ??? O yes …. ma a mezzogiorno my darling ! Invece Tu, alla mia cortese intenzione di offrirti un bel caffè ‘caldo caldo’, mi sei andata a cadere sui supplì !
    Cheppoi a quell’ ora di mattina …. i supplì ! 😯 T’ avrei capito se te me fossi uscita con un bel paninone con la porchetta ‘calda e croccante’ e un bel bicchiere di vino ( rosso ) !!! 😀

    Mi piace

    • A Bru’, aspetto l’invito a pranzo: sull’argomento riesci a essere più parolaio dei nostri politici. Puoi portarti tua moglie, tua figlia, e ogni chaperon che t’aggradi. Sono anni che sfuggi, e che hai dato disponibilità solo per incontrare Bali, che oramai da tempo è uscito dal giro.

      Mi piace

  13. A @Diè … eppure Tu mica scherzi a parole ed a cambio repentino del tema …. ma l’ ammetto, qui et ante pubblicum auditorium romanum et non : tutti i miei sforzi, tutti i miei tentativi si concentrarono sul desiderio di poter portare a pranzo, a Roma nel mio locale del cuore dietro Fontana di Trevi ( dove comunque puoi presentarti ‘a mio nome’ per avere un trattamento particolare ) o a Pesaro, la mia seconda ed amata città, te e @Bali !
    Non ci riuscii ( e non per colpa mia … questo lo sai ) e me ne dispiacque tanto … ed ora vengo a sapere che “@Bali è ormai da tempo uscito dal giro” ( questo, tuttavia, non lo credo …. o prima o poi @Bali ritornerà su queste spiagge, col suo buon senso, col suo educato e discreto, ma acutissimo, modo di esprimersi su ogni argomento ) : ebbene …. chissene importa, staremo soli …. ma non per questo meno allegri, e Tu mi potrai finalmente donare il tuo libro, di cui conosco già, ed apprezzo, non poche pagine ! Nel frattempo … stammi bene e gradisci i miei PIU’ SINCERI ED AFFETTUOSI AUGURI DI NATALE ….. OLTRE AL MIO IMMUTABILE STIMARTI E VOLERTI BENE !!! 🙂

    Mi piace

    • Caro Bruno, non credo che Bali tornerà. Come sai è, e continua ad essere, mio carissimo e affettuoso amico, continuiamo a sentirci quotidianamente e a incontrarci ogniqualvolta sia possibile, ma temo che, per lui, il blog sia un argomento chiuso. Anzi, ti dirò, quando ha smesso di commentare, ufficialmente per questioni di tempo, continuava comunque a leggere, mentre credo che ora – che i suoi impegni sono anche aumentati – fatichi a tenere il passo anche nella lettura. Io credo piuttosto che sarebbe carino organizzarci con Kate e Rossana (o Rosanna? Ho un lapsus!) per farci due chiacchiere in allegria (che poi, le nostre chiacchiere, finiscono sovente in succulenti taglia e cuci, con produzione di certi cappottini che col freddo in arriva faranno di un comodo ai nostri amici, ma di un comodo… 😉 ).

      Mi piace

  14. @Rosanna ( e cioè @Rory … ) e @Kate, l’ indimenticabile ‘Kate’ che di recente ho risentito, sono deliziose compagne …. e sarà veramente un piacere ritrovarci !
    Ma su @Bali ( essì, lo ammetto …. tanto è Natale : dovrei cambiarmi l’ avatar da @Cavaliereerrante a @Cavalieredecoccio …. 😯 ) io non demordo : quando meno ce lo aspettiamo … lui ricomparirà qui, per la semplice ragione che il Blog ( intendo i Blog “veri”, non gli sfogatoi o le vetrine narcisistiche … ) è un pezzo inalienabile della nostra anima, ed a nessuno piace “perdersi un brandello della propria parte migliore e più nobile !
    Frattanto @Diè …. bèccate questo :
    SMAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAACK-CCIU’ …. per la serie “un solo bacio, ma BBBONO ! 😀

    Mi piace

  15. succederà anche di peggio, nel futuro prossimo venturo. poste italiane ha deciso di ridurre il numero dei postini e delle consegne settimanali. nessuno scrive più lettere cartacee, almeno così dicono!

    Mi piace

    • Beh, se è per quello è pure vero, chi scrive più lettere? Io stessa, che sono una scrittrice accanita, quando mi trovo a scrivere qualcosa a mano quasi quasi la mano mi si blocca, e una volta che l’hai scritta a macchina, un’e-mail arriva in tempo reale! Cosa diversa per i pacchi, per i documenti che vanno spediti in originale e via dicendo. Certo, a Natale c’è un sovraccarico per cui dovrebbero assumere dei postini ad hoc, un postino a progetto insomma: che poi, il progetto “Natale” è pure una cosa carina, non ti pare? 😉

      Liked by 1 persona

  16. Nel caso a qualcuno interessi, faccio presente che la raccomandata non è ancora arrivata (13 giorni!), e al numero verde delle Poste Italiane continua a rispondere un disco che dice che la raccomandata è in lavorazione, attendere i normali tempi di consegna.

    Che poi, se una raccomandata in tredici giorni non è ancora arrivata, dovrebbero darci almeno un’idea di cosa intendono per normali tempi di consegna!

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...