La ricetta del successo

BD3542-La-ricetta-del-successo

Annunci

35 thoughts on “La ricetta del successo

  1. Tu sai che io sono sempre stato uno dei fautori dell’emigrazione.
    Il fatto è che non vedo proprio la volontà da parte degli italiani di rialzarsi.
    Quello italiano è un popolo di ignavi… (ok, ho usato un termine “dotto”, potevo dire ben di peggio)

    Mi piace

    • Io non saprei dove andare, non ho alcun appoggio, se non in quella nazione in cui “i vicini di casa” quando aspetti gli autobus ti puntano con la macchina e ti investono e poi vanno a casa a festeggiare la tua morte, ti accoltellano sull’autobus mentre ti sei appisolato, e poi vanno a casa a festeggiare la tua morte (oppure non ci vanno, e sono i loro familiari a festeggiare), ti fanno a pezzi col machete mentre preghi, e sono festeggiati come eroi.

      Vigliaccamente, molto vigliaccamente lo ammetto, per ora sto preferendo tenermi ‘sti quattro ladroni e consolarmi di essere, indipendentemente dal fatto che mi venga riconosciuto o meno, una persona di valore professionale e umano.

      Liked by 1 persona

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...