Còre de mamma!

io arrabbiata

“Mamma, Tizietta è così diversa da come pensavo! E’ dolce, gentile, io invece me l’ero figurata come te, massiccia e feroce!“.

Ah, cara Annamaria (*), chi ha osato giudicarti?

 

(*) Franzoni, obviously!

 

Annunci

5 thoughts on “Còre de mamma!

    • Mia figlia mi vive come spaventosa (in effetti le mie liti con suo padre sono piuttosto sostenute), ed è avvilente il fatto che abbia di me questa immagine, oltre a quella di mamma affettuosa, accudente, calda e accogliente, risolutiva, etc. etc.

      Oltretutto, quando decide che per qualcosa mi arrabbierei (e toppa sempre), fa un casino per cercare di evitarlo, ed è per il casino che poi mi arrabbio io…

      Per esempio stasera eravamo state al supermercato e abbiamo tardato a rientrare. Im previsione, avevo comprato per me una pizza surgelata. Messa al forno, mi dico che in dieci minuti mangio.

      Considera che la cucina, grazie esclusivamente a lei, è assolutamente inavvicinabile e ingestibile. Non c’è un solo punto d’appoggio, né sul tavolo, né sulla credenza, né sul gocciolatoio, né sulla macchina del gas, né sulle sedie, da nessuna parte (e questa è tutta la spiegazione dei miei disordini alimentari). Lei ha tolto la pizza dal forno, l’ha messa in un piatto e, facendo l’equilibrista con la pizza in mano, si è chinata per prendere un tovagliolo. La pizza, naturalmente, è caduta rovinosamente a terra.

      Per riparare il danno, è uscita, dimenticando rigorosamente il telefonino. Io ho capito che mi era andata a comprare la pizza, ma non vi dico per quanto è sparita, ed era irrintracciabile! Mi si presenta con una pizza unta, salata, che ho mangiato col nervoso per la tensione in cui ero stata fino al suo ritorno: dico, la pizza era caduta, si facevano due fili di pasta, si apriva una scatoletta di tonno, dov’era il problema?

      Liked by 2 people

  1. a beh… voleva riparare il torto… voi mamme non vi accontentate della difficile risoluzione che andiamo a cercare noi figli… non ci accontentiamo della soluzione semplice… abbiamo bisogno della complicata!

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...