Negri (extracomunitari e quant’altro)

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

indovina chi viene a cenaAvevo scritto tempo fa un articolo sul termine “Negro”, che è andato perduto con la rottura dell’hard disk.

Nel corso di un mio intervento, in risposta a un commento su un vecchio post, mi sono però reinfervorata sull’argomento (e sul razzismo in genere ovviamente), per cui vi ripropongo le mie parole in questo post, e mi farà piacere avere la vostra opinione in merito.

***

E che vuoi fare, a me cadono le braccia davanti a certi discorsi, e a una mentalità così diffusa, propria di menti troppo manipolabili e “semplici”: solo il sentire “noi” e “loro” mi manda il sangue alla testa.

Anche i cosiddetti buonisti comprensivi progressisti sono razzisti allo stesso modo, anzi di più: dire che “quando noi siamo andati in America abbiamo fatto questo e quello”, per esempio, che significa? Io non ci sono andata in America, e non sono colpevole di quello che hanno fatto degli…

View original post 554 altre parole

Annunci

One thought on “Negri (extracomunitari e quant’altro)

  1. Negro o nero poco cambia … io credo che caratterizzazioni razzistiche vengano più da un fattore culturale che da una questione biologica: certo, non posso fare a meno di notare che, a quanto ne so, invenzioni, scoperte scientifiche e, più in generale il progresso, non hanno fra i loro artefici, salvo eccezioni che ignoro, uomini di colore.
    Ma ognuno è come è, indipendentemente dal colore della pelle o da altre sue caratteristiche, di cui non ha comunque colpa.
    Questa ossessione della discriminazione e la cura con cui la si gestisce, anche con riguardo all’uso dei termini, è però una forzatura che rischia di ottenere l’effetto contrario, che sottolinea o rammenta una diversità, piuttosto di nasconderla.
    Mai come oggi il mondo mi pare retto in gran parte da sciocchi… o forse sono io sciocco a non capire, ad oppormi ottusamente alla nuova realtà che avanza.. 😉

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...