Genitore separato

Beh, diciamolo, ne sto provando l’ebbrezza, e accidenti quando è comodo!

Ieri pomeriggio ho visto mia figlia, tempo solo per lei, la gioia di vedersi, quella di essere dedicata a lei, le chiacchiere e i chiarimenti per cui, nella routine quotidiana, non c’è mai spazio.

L’offrirle qualcosa, il salutarla lasciandole un piccolo dono, sembra avere più valore del mantenimento quotidiano, che poi è infinitamente più oneroso.

Mi sa che impareremo tutti qualcosa da questa esperienza…

Annunci

8 thoughts on “Genitore separato

  1. Buon giorno cara Diemme. Avendo due figlie femmina, ti ho capito, e conosco questo sensazione ritrovarsi una spazio neutrale. Le mie sono un pò disperse, vuoi per lavoro e per amore, una vive a Padova e una qua a Vipiteno 🙂 e ogni volta che mi e possibile incontrarci trovo lo stesso sensazioni intime con loro. Sì, ogni tanto perdersi per poi ritrovarsi e molto bello, perchè non c’è nel mezzo la solita routine… è un pò come nel matrimonio, lentamente si diventa estranei vivendo nella routine … ma si pò prevenire 🙂 una serenissima buona giornata a te! Lisa

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...