Mezz’ora dopo la tregua.

Hadar Goldin il soldato israeliano rapito

Hadar Goldin, il soldato israeliano rapito appena scattata la tregua

Adesso, il rapimento di Hadar Goldin, 23 anni, con l’intervento di un terrorista suicida in un’azione che ha anche ucciso due giovani soldati, è stato compiuto mezz’ora dopo che era stato proclamato un cessate il fuoco.

Ora cambiano le regole del gioco. E giudicateci come vi pare. Siamo stanchi di piangere i nostri ragazzi per non urtare la vostra suscettibilità di pacifinti da salotto.

 

(L’intero articolo qui, “Ora cambiano le regole del gioco”).

Annunci

18 thoughts on “Mezz’ora dopo la tregua.

  1. “…pacifinti da salotto…”, suscettibilità…in questo non mi riconosco.
    Rimane il fatto che la gente muore e la mattanza non “vuole” essere terminata.
    Prima di passare di qua ho scritto qualcosa sul mio blog, e tra i pacifinti non mi vedo, anzi!

    Liked by 1 persona

    • In effetti più che scrivere “per non urtare la vostra suscettibilità di pacifinti da salotto” avrei dovuto scrivere “per non urtare la suscettibilità dei pacifinti da salotto”, perché è a loro che mi riferisco, non a voi, però la rabbia delle mie parole era rivolta a loro, e quindi mi è suonato meglio così diretto.

      Sono passata da te, I liked it!

      Liked by 2 people

    • La mia risposta alle tue considerazioni è dovuta al fatto che mi sono messa in dubbio, proprio per le tue parole; mi sono fatta un esame di coscienza, a volte ci vuole e anzi te ne ringrazio.

      Mi piace

  2. Le nuove regole su i prigionieri di guerra create dopo la seconda guerra mondiale sono sempre state disattese.
    Le regole in guerra non esistono. Le ultime dichiarazioni dei palestinesi mi fanno pensare che il prigioniero sia già morto.
    Più che altro sono curioso di vedere le prossime strategie di guerra israeliane.
    Avete già bombardato tutto. Ora vi rimane solo una azione con la fanteria. Ma sarebbe un massacro da entrambe le parti.

    Mi piace

    • Oramai non è più in pena, hanno constatato che è morto, anche con esami del DNA di quanto ritrovato…

      Mi sto riempendo di una rabbia e di un risentimento che non vorrei provare, scaccio pensieri che non mi fanno onore… ma che è così umano provare di fronte a queste tragedie!

      Mi piace

  3. Sono pienamente d’accordo con te a proposito dei pacifinti, o pacifisti a senso unico.
    Constato che ci sono inviati che presentano la situazione con obiettività, anche se credo che facciano sempre più effetto le cronache di bambini uccisi dalle bombe, perché poi si fa poco caso alla precisazione che nel punto colpito erano partiti missili verso Israele. Credo che se i palestinesi non riescono a prendere le distanze da hamas, una soluzione sia difficile da trovare.
    Un abbraccio amica carissima, ciao!

    Mi piace

    • Ora che stanno diventando evidenti le responsabilità di Hamas, lo sai che si sono inventati i soliti antisemiti perché sì? Che Hamas è un parto sionista… tra un po’ diranno che è diretto dal capo del Mossad. Io quello che vedo in giro è propria follia, oltre che crudeltà mentale (frasi come “Zio Adolfo aveva ragione, peccato non abbia terminato il lavoro” si sprecano!).

      Israele è difeso più dagli altri paesi arabi che dai pacifinti nostrani, pensa il colmo dei colmi!

      Comunque Hadar è stato dichiarato morto… 😥

      Liked by 1 persona

  4. Ciao DM, chiedo scusa se, pur essendo on line, non commento e non leggo i tuoi post su questa mattanza che quotidianamente sento nei tg. non ho voglia di prendere una posizione nè per l’una nè per l’altra parte, perchè credo che con la guerra non si risolva altro che interessi politici a discapito della povera gente. Essa, a prescindere se sia palestinese o israelita non ha torto se non quella della religione…. che poi ci siano persone che manomettono foto e notizie per accaparrarsi gli aiuti è altra questione. sappi però che son di essere ipocrita, ma ripudio ogni forma di violenza…

    Mi piace

    • Aida, non si tratta di essere ipocriti, ma fuori dalla realtà sì: se ti bombardano dalla mattina alla sera, per anni, ma quale scelta hai? Pure io ripudio ogni forma di violenza e, sono sicura, anche Israele (altrimenti non avrebbe aspettato tanto, tentando ogni tipo di soluzione negoziale, ma l’unica soluzione negoziale offerta pareva essere questa e non mi pare il caso…).

      Mi piace

    • non ho abbastanza giudizio per schierarmi nei confronti di una o dell’altra fazione. credo cmq che lavar le orecchie al ciuccio è tempo perso…. in riferimento all’articolo che mi hai citato…

      Mi piace

  5. Si, ho sentito pure io che Hadar è stato dichiarato morto. A questo punto vien quasi da sperare che lo sia effettivamente, piuttosto che pensarlo in mano a quei “pacifici” sgozzatori!
    Non mi meravigliano certo ipotesi, forse provengono dagli stessi che hanno addossato alla CIA l’organizzazione degli attentati dell’11 settembre!

    Mi piace

    • Tu non hai idea di quello che leggo nei siti propal! Io voglio pure ascoltare le loro ragioni, ma se al posto di ragioni trovi bufale, calunnie e inni all’odio con declamazione di Hitler come eroe del mondo, ti cascano le braccia e non puoi che rafforzare le tue convinzioni. Che poi, se Hitler era un grand’uomo, che senso ha “accusare” di nazismo Israele? Se fosse vero dovrebbe ricevere il loro plauso, visto che il nazismo è stato un momento così luminoso per l’umanità! 👿

      Mi piace

    • Speriamo di non nutrirne troppa di speranza… ogni volta la speranza ci fa accettare una tregua, e ogni volta che c’è una tregua di riempiono di legnate (e infatti a loro la tregua serve solo per farci abbassare le armi).

      Un abbraccio a te!

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...