Archivio | 17 febbraio 2014

Liebster number enne

liebster award

Accetto volentieri, stavolta conferitormi da Trutzy, un ulteriore Liebster Award.

Lo accetto anche se una delle condizioni è avere meno di 200 follower, e invece vado verso i 350, ma m’intriga troppo rispondere alle domande che lei mi pone, se non altro perché mi obbliga a farmele e a pensarci su, il che non fa mai male.

Dunque, queste le domande di Trutzy (se già qualche volta ho risposto alle stesse, e qui dirò una cosa diversa, per me è normale, mi giustifico col detto “solo i matti sono sempre d’un sentimento”).

1) Come è cambiata la tua vita da quando hai cominciato a scrivere il tuo blog?

Quasi quasi neanche mi ricordo di aver avuto una vita prima del blog, ma diciamo che la caratteristica principale di quest’attività è che ti assorbe tanto, tanto, tanto tempo…

2) Sei riuscito/a a stringere amicizie sincere con i tuo colleghi blogger?

Oh, sì, altroché!

3) Ritieni che i tuoi post possano essere utili ai lettori?

Molto.

4) Hai mai scritto un post solo per aumentare le visite al tuo blog nonostante ritenessi l’argomento trattato banale ma di facile presa sulla massa?

Mai.

5) Hai mai messo dei mi piace a caso nei vari blog solo per farti pubblicità ed aumentare il numero di visite al tuo sito?

Mai.

6) Hai mai litigato virtualmente con un altro blogger perché non condividevi i suoi punti di vista anche se ciò ha comportato la perdita di un lettore del tuo blog?

Io no, sono stati eventualmente gli altri blogger a litigare con me per divergenza d’opinioni e allontanarsi: io non ho nessun problema ad accettare che gli altri la pensino diversamente da me, ma pare che la cortesia non sia sempre ricambiata.

7) Ti sei mai ispirato ad altri blogger così  tanto da parafrasare un loro post?

In che senso? Comunque, a occhio e croce direi di sì (ma vorrei che mi si specificasse meglio cosa s’intende per “parafrasare”, io non copio!!!)

8) Cosa sei stato/a disposto/a a fare per aumentare le visite al tuo blog?

Nulla.

9) Hai mai usato la volgarità ed il sesso nei tuoi post per aumentare il numero dei lettori?

Ma è una fissa quella di aumentare il numero di lettori? Tanto mica ci pagano a visite! (Ecchecazzo, tanto per rimanere on topic!)

10) Ti identifichi con ciò che scrivi? Cioè quello che scrivi ti rappresenta come persona?

Sicuro!

E ora dovrei nominare altri dieci blog, ma mi farebbe invece tanto piacere che tutti i blogger che mi leggono rispondessero alle stesse domande, sono davvero azzeccate per conoscere la nostra blogvita e il nostro blogpensiero e allora, buon questionario a tutti!  😀

Annunci