Archivio | 27 novembre 2013

La Diemme è sempre più versatile!

versatile-blogger

Ancora un premio, conferitomi dalla cara Dona.

Come post riporterò il commento lasciato da lei, così da mantenerne la spontaneità!

Ti ringrazio per la nomina, e ricambierò commentando le tue curiosità, confrontandole con me. ;)

La Dona non ama i profumi fruttati. La Diemme nemmeno, e di profumi non ne usa. In compenso, ne riceve in regalo moltissimi!
La Dona è di sinistra. La Diemme è libera pensatrice. Nata antifascista, si riserva comunque di votare per quelli in cui crede (quando li fabbricheranno).
La Dona vuole sentirsi libera di vedere il bicchiere mezzo vuoto. La Diemme pure, ma a 53 anni ha capito che vederlo mezzo pieno aiuta ad essere felici, il che proprio schifo non fa.
La Dona si è scoperta selettiva a quarant’anni. La Diemme lo è sempre stata, ora però confida più nell’autoselezione: praticamente, li fa suicidare :lol:
La Dona chiude cassetti con facilità e pochi rimpianti. La Diemme li chiude con difficoltà e tanta amarezza, ma zero rimpianti perché, se è arrivata a chiuderli, vuol dire che le ha provate proprio tutte.
La Dona non ama il turpiloquio. La Diemme nemmeno, usa linguaggio aulico con tanto di congiuntivi, ma “quanno ce vo’ ce vo’!”, il turpiloquio in quei casi è liberatorio.
La Dona non è credente. La Diemme sì (o, quantomeno, speranzosa).

Ancora grazie, e buona serata!

Annunci