Archivio | 24 novembre 2013

Liebster Award (2^ parte)

liebster award

  1. Alessandra, new entry sulla nostra piattaforma, ma che io già seguivo sul suo precedente blog su myblog. Mi piace per gli argomenti che propone, alla portata della nostra quotidianità ma densi di spunti di riflessione. E’ un po’ preoccupata perché su WordPress conosce poche persone, vogliamo andare con la fanfara a fare gli onori di casa?  😉
  2. Marisa Moles, un blog completo, ricchissimo, sempre pieno di argomenti diversificati, che vanno dalla cultura classica al gossip, dalla scuola alla società in genere, che sia cronaca o vita vissuta: pochi i riferimenti personali, visto che si presenta con la sua identità e il suo blog è seguito dai suoi studenti…  😉
  3. La prof on line, è il secondo blog di Marisa, specifico per la scuola: utilissimo per chi con la scuola ha a che fare, sia come genitore, sia come docente o discente…
  4. Cose da blog, impagabile per i suoi aforismi, che a volte riescono a spiegarti chi sei, e perché la tua vita va così…
  5. Niko, delizioso e simpatico blog bilingue, che spesso ci fa sorridere con le sue barzellette – sempre raccontate sia in italiano sia in inglese -, le sue osservazioni sui trabocchetti della lingua inglese, oltre ovviamente qualche racconto personale, che ci rende possibile conoscerlo un po’ di più.
  6. Mondo delizioso: apritelo, guardate le immagini, e ditemi se si poteva non premiare!
  7. Le lune di Sibilla, che mi diverte (riso amaro!) soprattutto per la rubrica “succede davvero”, sulle perle dei suoi alunni di scuola media.
  8. Pennelli Ribelli, la nostra artista dalle mani d’oro, che crea o ridà vita agli oggetti più disparati.
  9. Michele Orefice, di cui sto leggendo il libro in preparazione, scritto a quattro mani con sua moglie, la dolcissima Sara, che mi sta convolgendo e travolgendo. Un blog a impronta un po’ troppo religiosa per i miei gusti, una lingua che risente della lontananza dalla madre patria, ma una testimonianza interessante e diretta della sua/loro esperienza di persone, genitori, emigranti.
  10. Silvia in fondo al cuore, come dice il nome, è il suo cuore che pulsa in quel blog. Mi è simpatica per i suoi scritti, perché si fa portavoce di varie petizioni umanitarie, e per il grosso tributo che rende spesso e volentieri al nostro amato Cavaliere Errante.
  11. Arthur: chi non conosce la nostra storia? Un periodo di grande affetto e grande sodalizio, e poi la guerra, ma non manco certo di riconoscere che il suo è un blog curato, e lui è presente e pieno d’iniziativa. Mi ha accusato ultimamente di volere che chiuda il suo blog: ma dico, scherziamo? Anzi, il momento in cui si era allontanato sono stata la prima a richiamarlo e ora, ad abundantiam, gli conferisco pure il Liebster Award, tiè!  😛

E ora, le domande a cui dovranno, se vorranno, rispondere:

  1. Perché mi frequentate/non mi frequentate?
  2. Estate o inverno (e perché)?
  3. Ora legale o solare (e perché)?
  4. Destra o sinistra (e perché)?
  5. Italia o estero (e perché)?
  6. Natale con i tuoi, sì o no (e perché)?
  7. Natale, sì o no (e perché)?
  8. Halloween, sì o no (e perché)?
  9. Blog o social network (e perché)?
  10. Misura calzata?
  11. Taglia indossata? (qui è permessa la formula “Mi avvalgo della facoltà di non rispondere” :lol: )

Secondo una mia vecchia tradizione, non avviserò i premiati, tanto sono tutti miei lettori (veramente di Mondo Delizioso non lo so…  🙄 ) e confido che prima o poi passeranno a ritirare il loro premio.

Buona domenica a tutti!