The Versatile Blog Award: e siamo a tre!

Versatile for 3

Ringrazio la carissima Marisa per avermi conferito un ulteriore “Versatile Blogger Award”, e raccolgo con questo l’opportunità di raccontare ancora qualcosa di me (cercherò di meditare le risposte).

Ricapitoliamo le regole:

Pubblicare il logo che vedete riportato all’inizio di questo post (fatto)
Ringraziare il blog che vi ha nominato (fatto)
Pubblicare i nomi degli altri 15 blog che dovete scegliere e ovviamente informarli tramite un commento (salto il turno, as usual)
Scrivere 7 cose su di voi! (stavolta questa m’intriga!)

1. Cos’è che ti dà veramente fastidio? La stupidità. Non ce la faccio a sopportarla, è disarmante, è peggio della cattiveria. La stupidità e un’arma di difesa inossidabile, invincibile ma, ahimé, lo è anche d’offesa!

2. Che cosa ti rende veramente felice? La libertà. Non è una risposta banale, la libertà comporta tante cose, tra cui la salute, l’indipendenza economica, il vivere in un paese democratico e in pace, condurre una vita che ti rispecchi e t’assomigli,  etc. etc. etc.

3. Quale meta sceglieresti per un viaggio? Con la giusta compagnia sono tanti i posti che m’intrigano, dal Canada all’Africa nera. Diciamo che non amo molto i paesi freddi.

4. Cosa significa per te libertà? Poter agire seguendo le mie decisioni e le mie scelte, ovviamente nel pieno rispetto degli altri.

5. Di quale capo d’abbigliamento o accessorio non faresti mai a meno? Ma della biancheria intima, mi pare ovvio  😆

6. Quando parli con qualcuno, cosa non sopporti? Che non capisca quello che dico, o che lo metta in dubbio.

7. Se potessi cambiare lavoro cosa ti piacerebbe fare? La traduttrice, l’attrice, la guida turistica, la missionaria, la scrittrice, l’insegnante, la scultrice, la cuoca, il muratore, etc. etc. etc… Ebbene sì, sono davvero versatile!!!!  😀

Annunci

12 thoughts on “The Versatile Blog Award: e siamo a tre!

  1. Be’, nessuno commenta qua? 🙄

    Ok, i complimenti te li ho già fatti, ti ringrazio per aver accolto l’ennesima nomination, ti dico solo che nemmeno io andrei in giro senza mutande … avrei dovuto specificare “biancheria intima esclusa”. 😆

    Mi piace

  2. Mah …. per la verità, non appena letto le risposte tue e quelle di @Marisa … mi chiedevo : “Ma per quale motivo mai, due belle donne come voi, peraltro non più giovanissime, se ne andavano allegramente in giro …. ehm …. senza mutande” ?!?!?!? 😯
    Poi, la vostra precisazione ( “biancheria intima esclusa” ) …. mi ha …. come dire ? …. un poco illuminato ! :mrgreen:

    Mi piace

  3. La prima volta che lessi, anni ed anni fa, IL GATTOPARDO, splendido, ineguagliato Libro che, così come faccio io, dovrebbe esser riguardato assai spesso sia per il suo stile ‘nobile ed alto’ ( come il suo Autore, peraltro ), sia per le innumerevoli cose che può ancora insegnarci, mi meravigliai non poco che la Principessa andasse a letto col Principone, @Don Fabrizio di Donnafugata, interamente avvolta nella sua biancheria intima, tanto che il suo famelico compagno non l’ aveva mai vista ignuda come natura comandava e comanda ! Ed il più, quando doveva togliersi le mutande per adempiere ai suoi doveri coniugali, indossava una sottana con ricamata sulla pettorina la frase “Non lo fò per piacer mio, ma lo fò per il piacer di Dio” ! 😯
    E questo, oltre alla sua natura ardente, passionale e femminipeta, spiega il perchè @Don Fabrizio si recasse non di rado nei polposi postriboli della periferia palermitana, sebbene facendosi accompagnare da @Don Pirrone, il prete di casa, per ottenere “dopo”, sulla strada del ritorno, la richiesta assoluzione per quei peccati della carne consumati colà ! :mrgreen:
    Meditate donne … meditate !
    A letto, accanto al compagno, l’ indumento più intimo tollerato è … ehm … la sola pelle femminile ! 😀

    Mi piace

  4. ….. tacci sua, a l’ erori !!! 👿
    Er commento …. era questo ! 😀

    Er COMPAGGNJO ??? 😯
    Ecchite là … stavorta t’ ho preso cor sorcjo ‘n bbocca !!!
    COMMUNISTA !!! :mrgreen:

    Mi piace

  5. Macchette di destra …. ‘ndove arivi, @Diè …. fai la rivoluzzjone, antro che !!! :mrgreen:
    Un bacjone a te …. e me raccomanno : ‘sto fine settimana, riposete, pensa armeno un poco a te …. e tjeni lontano li cjartroni ‘nvasori e dispersori !!! 😀

    Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...