In viaggio con Bali (a trovare un’amica)

ippogrifo

Cari amici,

sono tornata da poco dal bellissimo viaggio intrapreso per conoscere Luisa, alla quale oramai mi lega un’amicizia talmente profonda che, insomma, suonava proprio strano fosse solo virtuale.

Essendo nel frattempo la Luisa diventata “pappa e ciccia” anche con Bali, l’uomo di casa ha preso le redini della situazione, è venuto col suo destriero (un ippogrifo della Meridiana) e mi ha condotto all’agognata meta.

Ora crollo dal sonno e non ce la faccio a dirvi di più, ma domani cercherò di rispondere a tutti i vostri commenti passati.

Grazie ancora e bentrovati! ♥

Annunci

34 thoughts on “In viaggio con Bali (a trovare un’amica)

    • @Marisa: Bali mi ha promesso che al prossimo viaggio si viene da te, e lui è uno che mantiene 😉

      Per quanto mi riguarda invece il mio prossimo viaggio potrebbe essere a Torino, pure là portata da un’amica.

      Mi piace

    • @Silvia: sì, è molto bello trovare i blogamici, conoscersi dopo tanto scambio, tanto affetto, tanta confidenza, quando è possibile direi che è quasi dovuto.

      Con lei mi sono sentita a casa, e poi abbiamo conosciuto anche i suoi genitori, ai quali pare che siamo piaciuti davvero tanto! 😀

      Insomma, dalla vita ogni tanto ci prendiamo anche qualcosa di piacevole, e questa volta davvero è stata un’esperienza piacevolissima.

      Mi piace

  1. Anch’io mi sono trovata molto bene con voi. Siete semplicemente DELIZIOSI! Non sapete quanta gioia mi abbia dato che le vostre ferie siano coincise con le mie e quei giorni li abbiamo potuti passare assieme. Un incontro fra persone, fra amici che si apprezzavano da tempo e che hanno potuto dare alla loro amicizia quel tocco in più. Giorni bellissimi, peccato così pochi e forse per questo ancora più preziosi. 😀

    Mi piace

    • @mujer feliz: mi è semblato di vedele un avatal conosciuto… amichetta bella, è per noi che hai cambiato il tuo nome? 😉

      Sì, sono stati giorni bellissimi, un po’ troppo intensi da un punto di vista gastronomico, compresa la tua splendida lasagna (che quasi quasi te ne avrei chiesta un pezzo da portarmi via… 😉 ).

      Mi piace

  2. Si, l’ho cambiato per voi e penso rimarrà questo 🙂 . Mi avete fatta felice e ne ho voluto dare pubblica testimonianza…
    La prossima volta la lasagna la farò ancora più buona. Mi sto organizzando per una nuova pirofila megagalattica che dovrebbe condurre meglio il calore(una ce l’avevo, ma vai a capire dove l’ho messa? 😦 )
    Confermo siete piaciuti tantissimo anche alla mia famiglia. Erano ansiosi, temevano di essere troppo “semplici” per voi, invece si sono trovati a loro agio senza alcuna difficoltà. Per questo abbiamo respirato tutti quanti l’atmosfera di famiglia 🙂
    Se le” vacanze col maniaco” sono tutte di questo tipo, per dirla alla Goldie, ripeterei l’esperienza anche subito!!!! 😀

    Mi piace

    • Davvero? Bello! Cercherò di vedere tutti (sempre che la mia amica mantenga la promessa di portarmici, perché io resto pur sempre quella che va presa per il collo, con o senza ippogrifo 😉 ).

      Mi piace

  3. Pe’ la gola, pe’ mmano o pe’ le recchje …
    quanno ce porta co’ llei ‘n’ amica vera,
    sibbè le storje so’ sempre un po’ vecchje
    fora ce sembra ch’ è sempre primavera !!! 😀

    Mi piace

    • E sì, puoi dirlo forte! Ancora ricordo il picnic a Roma con Kate, che avevamo la pasta fredda e avevamo lasciato le posate a casa: quante risate! E come sentenziò la dolce Kate, dove c’è amicizia c’è casa, e in qualche modo poi si fa! 🙂

      Con Luisa siamo stati benissimo, e il grande Bali con due donne ha tenuto botta 😉

      Mi piace

    • @cavaliereerrante: no, per carità, per la santificazione c’è tempo, e da qui ad allora avrò sicuramente trovato il modo per fargli perdere la pazienza 😆

      Mi piace

    • @Topper: magari un volto uno glielo ha già associato, perché quando si arriva a un certo livello di confidenza poi lo scambio foto ci scappa. Non so, io e Bali la pensiamo diversamente su questo, per lui conoscersi di persona fa la differenza, per me no. Persone che frequento e con cui parlo e mi scrivo da anni, per me sono note e familiari indipendentemente dal fatto di averle viste o meno.

      Mi piace

    • Sì, infatti non intendevo dire che fosse fondamentale e ho parlato di “cosiddetti virtuali” proprio per questo, perché di virtuale non hanno proprio nulla, sono amici veri a tutti gli effetti. Io stesso ne ho tantissimi, molti sono cresciuti con me dopo tanti anni di blog e di molti ne ignoro non solo il viso ma anche la provenienza, l’età e altre caratteristiche che in una bella persona passano in secondo piano.

      Mi piace

    • @Topper: la penso anch’io così, comunque Luisa l’ho addirittura riconosciuta dal finestrino del pullman e non l’avevo mai vista! Foto sì, ce ne eravamo scambiate, ma ci sono altre persone qui del cui aspetto e altre caratteristiche “tecniche” non ho la più pallida idea e, francamente, è ugualmente come se le conoscessi e non sento che mi manchi un pezzo.

      Mi piace

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...