Archivio | 8 luglio 2013

Most Influential Blogger #2

Beh, me ne hanno dato un altro e, siccome di chiacchierare di me non mi stanco mai (e siccome non siamo mai uguali a noi stessi, e magari oggi darò risposte diverse), io il premio da Karina me lo prendo, lo aggiungo all’altro e ricomincio.  🙂

most-influential-bloggermost-influential-blogger

Ecco le regole (sempre le stesse, e poi, sono sicura che questo premio è il seguito del mio, perché la traduzione da quello inglese di Smoothsolidade la feci io!  😉 ).:

  1. Aggiungere il logo del premio al blog
  2. Rispondere alle 11 domande proposte
  3. Passare il premio ad altri 11 blogger

Domande:

1) Cosa ti rende più felice?

La salute (ecco, vedete che ho già cambiato risposta? Ai tempi del primo premio stavo meglio…).

2) Ami più l’oceano o le montagne?

A guardarli da lontano entrambi. Da vicino, terraferma e pianura (vabbè, pure collina).

3) Qual è stato un momento speciale nel 2012?

I 18 anni di mia figlia. Una festa che è riuscita, casualmente e spontaneamente, splendida. Nell’occasione c’è stato pure l’incontro con la Lobot, ma quello non lo annovererei tra i momenti speciali.

4) Qual è la tua citazione preferita?

Ogni tanto m’imbatto in qualche citazione e mi dico che ecco, è quella quella che amo di più, che mi rispecchia di più, ma poi passo oltre. Al momento vorrei che fosse vera quella di Don Galli, che quando apriamo le braccia (all’accoglienza) i muri crollano ma, purtroppo, non mi risulta sia proprio così.

5) Ti piaci?

Sì, ma mi piacerebbe anche avere la forza di cambiare e diventare un’altra, o meglio, dell’altro, oppure semplicemente ritrovarmi per la parte perduta lungo la via.

6) A Capodanno, resti in piedi ad aspettare la mezzanotte?

Sì, non è che i botti ti lascino molta altra scelta. E poi vado a dormire quasi subito.

7) Qualcosa che desideri sia fatto ASAP?

La riforma della scuola e del lavoro. Più istruzione vera per i giovani, e per noi la possibilità di andarcene in pensione e di godere il meritato riposo.

8) Quali erano le tue materie favorite quando eri a scuola?

Mi piaceva un po’ tutto, salvo geografia, ma applicazioni tecniche e musica (imparare a suonare uno strumento) per me erano lo stacco dalla routine, la gratificazione e la gioia.

9) Quale strumento musicale hai tentato di suonare?

Beh, questa di risposta non può giocoforza essere diversa da quella dell’altra volta.

10) Qualcosa che desidereresti aver imparato prima?

Vorrei aver capito prima che la vita è lunga, e non è scontata.

11) Ti piace svolgere attività manuali, disegnare, dipingere?

Per il disegno sono negata, ma per il resto mi piace tutto ciò che è manuale.

E ora, le nominations!

  1. Semplicemente io (Sabby)
  2. In viaggio verso l’alt(r)o (Michele Orefice)
  3. Metro (Goldie)
  4. Associazione Amici di Beresheet La Shalom (Angelica)
  5. Cose da Blog
  6. Questo non è un blog di mamme
  7. Giuseppe Valerio
  8. Fuori Sincrono (Warp9)
  9. Luciano Marcelli
  10. Paperi si nasce
  11. Se fosse che.

Però ragazzi, stavolta motivazioni e avvisi non ce la faccio ad aggiungerli e allora facciamo così: i premi non ritirati nei prossimi due mesi verranno ridistribuiti, ok? Voi, naturalmente, potrete fare qualche soffiata…