Vero e falso

danzatriceBeh, di tutti i riconoscimenti che ho avuto, di tutto quello che è stato detto di me, due cose ho particolarmente care: un commento di Balibar, che è andato dritto al cuore, e uno di Lisa, riportato sul suo blog.

E’ proprio vero, nel mondo c’è posto per tutti; pure per me, che sono così diretta, che ignoro qualsiasi esigenza di “facciata sociale”, che tiro fendenti e taglio ponti,  la vita ha riservato un posto che è un giardino dell’Eden: il cuore di tante persone sincere e vere, che è della verità che hanno bisogno, che è nella verità che si rispecchiano, e che forse qui si sentono più a casa che in luoghi più agghindati che si nutrono di cerimoniosità e convenevoli.

Qui si parla di storie vere, e di sentimenti veri. Qui c’è la gratitudine, non la cerimoniosità. Qui si nutrono i vincoli dell’amicizia, non si curano Public Relations.

Avete visto, per esempio in “Cara Janet… “, come non faccia neanche il tentativo di nascondermi dietro un dito; certo, a volta la “botta” che arriva è dura, soprattutto quando arriva da una mano da noi armata col nostro affetto.

Comunque, posso assicurarvi una cosa: il metodo funziona. La verità tira fuori il meglio dalle persone, le costringe ad essere se stesse, che poi il “se stesse” reale è spesso migliore di quello che pretendono di mostrare, e pòta quei rami che la verità non riesce a raggiungere e a nutrire, rami di plastica, o comunque inerti, non adatti a quella foresta equatoriale, polmone d’ossigeno, che la mia vita vuole essere.

E poi, la vita è una sinfonia, le nostre parole e le nostre azioni sono le note e le corde con cui viene suonata, e se le note sono stonate, se l’accordo non è quello giusto,  se la tensione delle corde non è quella che dà loro la giusta voce, beh, quello che ne uscirà sarà sicuramente un fastidioso rumore e non certo musica.

9 thoughts on “Vero e falso

  1. Buon giorno Cara Diemme con sorriso. Letto con piacere questi pensieri. Anche perchè non posso non essere d’accordo. La mia handicapp, e la mia limitazione nella scrittura in italiano, non mi permettono di scrivere cosi bene, ma spesso tu scrivi e interpreti alla perfezione i mie pensieri che frullano frullano nella testa, ma poi per mettere cosi bene sul foglio bianco, non riesco a raggiungere lo stesso effetto. Ma piano, leggendo sempre e tanto, sto aquisendo maggior sicurezza. ma credo, che pensieri scritti che sono partiti dal cuore, e nella sincerità di proporsi, alla fine, sbiadisce qualche piccolo imperfezione grammaticale… e un pò di buon volontà..
    Ti auguro una bella giornata, noi a udine siamo svegliati con una leggero pioggiarella, l’aria e gradevole, sara una bella giornata per lavorare. Buon lavoro anche a te 🙂 Lisa

    "Mi piace"

    • Buongiorno a te cara Lisa! Mi fa piacere che tu ti rispecchi nei miei pensieri, in fondo la funzione del blog è anche questa, sereno confronto è vero, ma anche aggregazione di persone affini, che qui si ritrovano in schiettezza e serenità.

      "Mi piace"

    • Figurati cara, è stato un piacere farti visita e per quanto riguarda il commento… mi ci sono rispecchiata: anch’io sono “figliadipendente” e un dì lontano avevo anche un adorato compagno, ed ero decisamente “luidipendente”.

      Peccato che non l’abbia capito.

      "Mi piace"

  2. Non sempre dire la verità è scelta migliore, però! Qualche volte qualche piccola bugia, qualche sottile menzogna, qualche consapevole omissione, può fare bene ai rapporti umani e, alla fine, anche alla nostra serenità.
    L’importante non è la sincerità, ma la generosità, anche nei rapporti umani.

    Io la penso così, almeno e, per prendere in prestito la classica battuta finale di Alanford (gira anche da queste parti?),
    Ciao, neh?

    "Mi piace"

    • Mi dispiace, non sono d’accordo. Concordo con il fatto che non bisogna dire tutto, nel senso che c’è una nostra intimità, uno spazio solo nostro che va salvaguardato, sono giuste alcune omissioni pietose (alla madre di mio suocero, ultranovantenne in ospizio, non dissero che il figlio era morto: a che serviva se non a spezzarle il cuore?), ma per il resto io sono una fiera avversaria di ogni tipo di menzogna, sia pure cosiddetta “a fin di bene”.

      Questo non significa che non sappia che c’è una soglia fisiologica di menzogna al di sotto della quale non si può andare, ma questo va a sempre a difesa e tutela di quella sfera di intimità che non vogliamo essere invasa.

      Io su una cosa sola mento (oltre quel minimo fisiologico necessario all’essere umano): ma, quello che io affermo, è secondo me una verità molto più verissimamente vera di quella eventualmente verificabile; e anche qui, è legittima difesa contro un dolore che non smette di farmi male (beh, mica vorrete che vi dica pure cosa o che??? Però se dovesse smettere di fare male… torno qui e confesso! 😉 )

      "Mi piace"

  3. Ma io parlavo proprio di bugie nel senso proprio, non di bugie pietose.
    Tipo “ti ho tradito ma non te lo dirò mai” o “anche se mi ossessioni con la tua gelosia continuo a pensare a lei”, o anche (secondo me è una delle più gettonate) “anche se ti assicuro il contrario continuo a visitare siti porno”…
    Ecco, secondo me un po’ di balle fanno bene a un rapporto, basta non esagerare, ovviamente

    Non ho nulla contro Alanford, assolutamente, e anzi mi spiace se con quella casuale battuta ho toccato un argomento delicato 😮

    "Mi piace"

    • No, ma figurati. Qui sono altre le A con cui i tasti sono delicati 😆

      E un altro no: non amo le balle. Non potrei mai amare un uomo che dica balle. Se lo so ovviamente.

      Attila ha perso ogni possibilità di recupero unicamente perché l’ho scoperto bugiardo.

      "Mi piace"

Dimmi la tua!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.